Lunedì 22 Aprile 2019 | 00:20

NEWS DALLA SEZIONE

Operazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
I festeggiamenti
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
3 denunce
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
L'evento
La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

 
Catturati dai cc
S.Spirito, in cella due rapinatori terrore dei supermercati della zona

S.Spirito, in cella due rapinatori terrore dei supermercati della zona

 
Il video
Altamura, pioggia a catinelle nel «nuovo» ospedale: non è un film

Altamura, pioggia a catinelle nel «nuovo» ospedale: non è un film

 
Politecnico
Conte a Bari: Dichiarazioni? Ho scritto alla Gazzetta.  La pioggia? Fa bene alla terra

Conte a Bari: Dichiarazioni? Ho scritto alla Gazzetta. La pioggia? Fa bene alla terra

 
La manifestazione
Ritardi e disattenzioni: Coldiretti Basilicata scende in piazza

Ritardi e disattenzioni: Coldiretti Basilicata scende in piazza

 
Spaccio nelle case popolari
Taranto, colpo al traffico di droga ai «Cortili», 6 arresti

Taranto, colpo al traffico di droga ai «Cortili», 6 arresti

 
A Palazzo Dogana
Medimex Spring a Foggia, ecco il videomapping ispirato ai Beatles

Medimex Spring a Foggia, ecco il videomapping ispirato ai Beatles

 
al Porto
Brindisi, GdF sequestra 113mila prodotti made in China, tra giocattoli non sicuri e orologi falsi

Brindisi, GdF sequestra 113mila prodotti made in China, tra giocattoli non sicuri e orologi falsi

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
BariL'analisi
Bari, La Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

Bari, la Zona industriale grande assente dal dibattito elettorale

 
LecceIl caso
Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

Lo operano per un'ernia, gli tolgono un testicolo: risarcito

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 
TarantoSanità
Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

Taranto, 4 anni per avere una diagnosi: denunciata la Asl

 
BrindisiCuriosità
Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

Ponte festività, i vip nel Brindisino: ecco gli arrivi e i «ritrovi»

 

Sold out al PalaFlorio

TheGiornalisti a Bari: il Love Tour è la massima celebrazione del solo Tommaso Paradiso

Il pubblico al concerto gli grida «Sei bellissimo», la sua risposta fa capire perché tutti sono pazzi di lui

BARI - Tommaso Paradiso è il sogno proibito di ogni ragazzina - più o meno cresciuta - del 2018, e sa di esserlo: ecco perché il Love Tour è nient'altro che una celebrazione dello status di sex symbol del leader dei TheGiornalisti. Luci stroboscopiche, led luminosi che richiamano i colori della copertina dell'album, "Love", nessun effetto speciale: solo un palco con una lunga passerella che consente a Paradiso di sfilare su e giù e 'abbracciare' meglio il suo pubblico, quasi tutto femminile. Un PalaFlorio "completamente sold out" (i fan più accaniti coglieranno la citazione) da mesi, ha accolto poco più di un'ora e quaranta di concerto, senza bis e (cosa tanto inusuale quanto scandalosa) senza la presentazione finale dei musicisti che hanno accompagnato Tommaso Paradiso, Marco Primavera e Marco Antonio Musella sul palco. 

Ma non sarà questo gesto di 'maleducazione' a far diminuire l'amore del pubblico nei confronti dei TheGiornalisti. Tommaso, uno degli autori più prolifici e intelligenti degli ultimi anni, ha un grande pregio: sa entrare in empatia con chi lo ascolta, soprattutto con le donne, scrive ciò che ognuna vorrebbe dire e sentirsi dire, canta gli amori struggenti, con elementi concreti, tra sigarette, docce all'aperto a Fregene, corse in macchina alle due di notte. E la stessa empatia la porta sul palco, dove si presenta con un look minimale (maglia e pantalone scuro, barba lunga, occhiali da sole che toglie solo per qualche minuto alla fine) e fa sognare tutte le ragazze in transenna: manda baci, qualcuna la chiama 'tesoro', prende i cartelloni che hanno disegnato per lui e la band. E beve, nel corso della serata abbiamo contato almeno un cocktail, una birra e - sul finale - un 'goccetto' (qualcuno ha chiesto ironicamente perché non abbia offerto). Probabilmente avrà finito il concerto ubriaco, ma lui è Tommaso Paradiso e può permetterselo.

Non parla più di tanto sul palco, lascia parlare le canzoni che ci tiene a presentare tutte, dalle più datate, agli ultimi successi, "Completamente", "Sold Out", "Riccione", "Questa nostra stupida canzone d'amore", "New York", "Felicità P*ttana". Alle sue spalle un ledwall con immagini luminose, fenicotteri, e l'enorme scritta "Paradise" (egocentrismo? Anche qui, sa di poterselo permettere). Sul palco insieme alla band una vera e propria orchestra, archi, fiati, due coriste bravissime, che lasciano solo Tommaso in alcuni momenti 'intimi', come il finale su "Dr. House", in cui canta piano e voce in fondo alla passerella, 'fra le braccia' del suo pubblico, o come quando, a metà concerto, si sposta verso un pianoforte colorato e intona "Da sola (In the night)", successo dello scorso inverno cantato insieme a Takagi & Ketra ed Elisa.

Non è un concerto che passa alla storia, ma i TheGiornalisti del 2018 piacciono. Anzi, Tommaso Paradiso piace, il singolare è d'obbligo perché il vero protagonista del Love Tour è lui. La persona giusta al momento giusto, che unisce l'ironia di chi quando il pubblico gli grida "Sei bellissimo" risponde "Perché non mi avete visto nudo!", a quel fascino di 'bello e irraggiungibile' che solo le vere star emanano. Finché ci sarà qualcuno a idolatrarle.

SCALETTA DEL CONCERTO

Overture
Zero stare sereno
Milano Roma
Fatto di te
Controllo
Il tuo maglione mio
Sbagliare a vivere
Vieni e cambiami la vita
Love
Sold out
L’ultimo grido della notte
Io non esisto
Proteggi questo tuo ragazzo
Fine dell’estate
Una casa al mare
Promiscuità
L’ultimo giorno della terra
Completamente
Tra la strada e le stelle
Questa nostra stupida canzone d’amore
Senza
Riccione
New York
Felicità puttana
Dr. House

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400