Lunedì 20 Gennaio 2020 | 02:33

NEWS DALLA SEZIONE

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 
Il video
Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

Bari, il mercato Santa Chiara visto dall'alto. Decaro: «Fine lavori entro l’estate»

 
Nel foggiano
Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

Alberona illuminata dai «Fuochi di Sant’Antonio»

 
Il video
La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

La pantera di San Severo si aggira per le campagne: il primo avvistamento

 
La trovata
Bari, pescatori ingegnosi: lavano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

Bari, pescatori ingegnosi: arricciano polpi in lavatrice «artigianale» in riva al mare

 
L'ex premier
Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

Renzi: ecco perché Italia Viva non appoggerà Emiliano alle Regionali

 
Maltrattamenti
Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

Matera, l'asilo degli orrori: schiaffi, urla e punizioni ai bimbi. Nei guai una 64enne

 
L'attentato
Manfredonia, incendiata auto guardie ambientali. «Città mafiosa»

Manfredonia, incendiata auto guardie ambientali. «Città mafiosa»

 
Il video
Tap, Castoro Sei arriva a Brindisi: a breve la posa della sezione sottomarina del gasdotto

Brindisi, arriva la nave Castoro Sei: a breve la posa della sezione sottomarina per Tap

 
l'iniziativa
«Un pianoforte per strada» a Bari 12 ore non-stop di musica per beneficenza

«Un pianoforte per strada» a Bari 12 ore non-stop di musica per beneficenza

 
l'iniziativa
Bari canta De André: cori e chitarre in piazza per ricordare Faber

Bari canta De André: cori e chitarre in piazza per ricordare Faber

 

Il Biancorosso

Serie C
Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

Goleada del Bari contro il fanalino di coda Rieti: il videocommento

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl 22 gennaio
Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

Bari, al via il convegno «Il senso delle parole» con FNSI e Martella

 
FoggiaL'operazione dei cc
Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

Cerignola, beccati 4 giovanissimi ladri di moto: arrestati

 
TarantoIl caso
Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

Capitale della Cultura italiana 2021: prove di sintesi fra Taranto e Grecìa Salentina

 
BrindisiNel Brindisino
Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

Fasano, ubriaco alla guida di un camion a zig-zag sulla statale: denunciato

 
Materaarte
Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

Matera, boom dei musei: presenze salgono del 28,98%

 
Leccenel Salento
S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

S.M. al Bagno, il campanile cade a pezzi: è allarme

 
Batl'ultimo saluto
Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

Barletta saluta il dottor Dimiccoli: fu anche ex sindaco

 

i più letti

L'incidente al Luna Park

Bimba di Giovinazzo, le parole del sindaco: «E' sveglia. Bua dai dottori»

Le dichiarazioni di Tommaso Depalma appena rientrato dalla visita alla famiglia della piccola di 4 anni ricoverata al Policlinico

BARI - «I medici sono cattivi perché mi hanno fatto la bua». Sono queste le prime parole che ha pronunciato la bimba di quasi 4 anni colpita accidentalmente ieri sera da un tirante staccatosi dalla ruota panoramica del Luna Park allestito in occasione della festa patronale di Giovinazzo. A riferircele è il sindaco di Giovinazzo, Tommaso Depalma, accorso questa mattina al Policlinico di Bari per far visita alla famiglia. «Dobbiamo ancora accertare le cause dell'incidente, non sappiamo cosa sia successo - spiega il sindaco - il pezzo che si è sganciato dalla ruota ha prima colpito all'avambraccio destro la mamma e poi in un gioco di sponda la bambina urtandole la testa». 

Sono stati attimi di panico: la piccola, con il volto insanguinato, è stata prima soccorsa da alcuni passanti in attesa dell'arrivo di un'ambulanza del 118. Poi è stata trasportata al Policlinico di Bari dove è stata sottoposta a un intervento chirurgico di circa 4 ore ed è attualmente ricoverata nel centro di Rianimazione. Sulla vicenda indagano i carabinieri. La madre non ha riportato  gravi ferite, fatta eccezione per la botta presa al braccio. «Ora è vigile e sveglia, i medici mi hanno rassicurato su questo. Sarà necessario monitorarla nei prossimi giorni, ma ci auguriamo che non ci siano altri danni». E sulle cause che hanno potuto scatenare l'incidente Depalma spiega: «Non so se sia stata colpa di un montaggio poco corretto o di un cedimento strutturale. Se ne occuperanno di certo i carabinieri, che ringrazio assieme al 118: entrambi sono stati pronti e precisi nelle operazioni di soccorso», ha poi concluso. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie