Venerdì 22 Marzo 2019 | 08:51

NEWS DALLA SEZIONE

In 5mila al corteo
Emiliano a manifestazione Libera: «Lottiamo con i ragazzi»

Marcia Libera, Emiliano a Brindisi «Approvata legge pugliese sulla legalità» VD

 
La manifestazione
Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

Matera, protesta lavoratori all'azienda sanitaria locale: «Giù le mani dai nostri soldi»

 
Nel Foggiano
Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

Emiliano a Carpino per inaugurare nuovo ponte dopo dissesto idrogeologico

 
Il comizio
Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

Melfi, Salvini a contestatori: «Siete 10 sfigati, partigiani si rivolterebbero nella tomba»

 
In Puglia e Basilicata
Sciopero clima, da Bari a Taranto un solo slogan: ci avete rotto i polmoni

Sciopero clima, da Bari Taranto Lecce e Potenza un solo slogan: «ci avete rotto i polmoni»

 
La rapina
Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

Potenza, sfondano una gioielleria a colpi di martello: ladri in fuga

 
Storia a lieto fine
Terlizzi, rubarono ad anziano auto con cane: Chicco è stato ritrovato

Terlizzi, rubarono ad anziano auto con cane a bordo: Chicco è tornato a casa

 
Lo spettacolo
Il Petruzzelli sommerso dalla neve: opera del magico clown Slava

Il Petruzzelli sommerso dalla neve: opera del magico clown Slava

 
Dalla GdF
Porto di Brindisi, dopo le felpe sequestrate 21mila magliette false dell'Italia

Porto di Brindisi, dopo le felpe sequestrate 21mila magliette false dell'Italia

 
Tragedia sfiorata
Il vento fa crollare impalcatura a Barletta: nessun ferito

Il vento fa crollare impalcatura a Barletta: nessun ferito

 
Il video
Bari, Efe Murat prende il largo: liberato il lungomare dal mercantile turco

Bari, Efe Murat prende il largo: liberato il lungomare dal mercantile turco

 

Il Biancorosso

LA NOTIZIA
Vi ricordate lo steward della Turris?Condannato a cinque anni di Daspo

Vi ricordate lo steward della Turris?
Condannato a cinque anni di Daspo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaL'omicidio
Mattinata, ammazzata a fucilate vicino casa boss del clan Romito

Mattinata, boss clan Romito ammazzato a fucilate vicino casa

 
BariComune
Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

Bari, battaglia in consiglio sulle tasse. «Non aumentano». «Aumento col trucco»

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

Taranto, da Regione corsi di riqualificazione per i lavoratori ex Ilva

 
LecceEmergenza batterio killer
Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

Xylella, lunedì 25 marzo incontro a Lecce con il ministro Lezzi

 
PotenzaLa foto
Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

Elezioni Basilicata, bufera su Trerotola: il candidato presidente del c.sinistra tesserato con Msi

 
Materail «diplomificio» dello jonio
Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

Policoro, ottenere il diploma? Un sogno al costo di 2.500 euro annui

 
BrindisiNel Brindisino
Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

Trovati 2 escavatori nelle campagne: erano stati rubati a Lecce

 
BatAnalisi e scenari
Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

Commercio agroalimentare nella Bat: «l’export cresce poco»

 

Guardia Costiera

Salento, 10 soccorsi per mare mosso: un motoscafo rischia di affondare

Sei motovedette per operazioni di salvataggi in due ore tra Castro, Santa Maria di Leuca, Ugento, Gallipoli e Porto Cesareo

Dieci operazioni di soccorso in meno di due ore nel sud Salento a causa dell'improvviso cambiamento del tempo e del vento che ha determinato un aumento del moto ondoso. La Capitaneria di Porto di Gallipoli ha dovuto impiegare ben sei motovedette per intervenire in diverse zone tra Castro, Santa Maria di Leuca, Ugento, Gallipoli e Porto Cesareo per soccorrere natanti e bagnanti suo pattini sul versante adriatico e jonico salentino.

Le emergenze più delicate hanno riguardato due natanti in difficoltà tra Torre Lapillo e Porto Cesareo. Un primo natante con due persone a bordo, sorpreso dall’aumento del moto ondoso e con evidenti difficoltà di manovra, che mettevano a serio rischio ha richiesto un immediato affiancamento dello scafo ed il trasbordo dei due occupanti nonché il rimorchio dell’unità sino al porto di Porto Cesareo.

Un secondo natante, in prossimità di Torre Lapillo con tre persone a bordo (tra cui una bambina) non è riuscito, anche a causa del mare mosso, a salpare l’ancora rimanendo esposto al moto ondoso ed iniziando ad imbarcare acqua. La Motovedetta S.A.R. CP 848, già in mare per altre emergenze, ha raggiunto l’unità e, visto l’evidente stato di agitazione degli occupanti, dopo averla rimorchiata, allontanandola dai bassi fondali, ha proceduto a trasbordare gli stessi a bordo. Il natante è stato altresì rimorchiato sino al porto di Gallipoli ove le persone soccorse sono state sbarcate in sicurezza.

Da qui l'invito della Guardia costiera a informarsi preventivamente sulle condizioni meteo marine, prima di salpare con imbarcazioni soprattutto se da parte di persone inesperte di navigazione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400