Domenica 26 Giugno 2022 | 09:44

In Puglia e Basilicata

Il fenomeno

Bari, ladri di biciclette al quartiere Libertà: fenomeno in crescita, gente esasperata

La denuncia arriva dai social, in particolare dal gruppo «Comitato quartiere Libertà di Bari»: l’ultima vittima, in ordine di tempo, un residente che lancia l’allarme ma soprattutto invita i cittadini a non usare catene sottili perché sono più facili da rompere

20 Maggio 2022

Annadelia Turi (video Donato Fasano)

BARI - In pieno giorno, sotto gli occhi di residenti e passanti. La dinamica è sempre la stessa: tagliano le catene e s’impossessano della bicicletta.
Le rubano per strada, dai cortili dei condomini e persino dai garage. Per qualcuno è il terzo furto in un mese. Ladri di biciclette nel quartiere Libertà di Bari.
Un fenomeno che incalza di giorno in giorno. La denuncia arriva dai social, in particolare dal gruppo «Comitato quartiere Libertà di Bari»: l’ultima vittima, in ordine di tempo, un residente che lancia l’allarme ma soprattutto invita i cittadini a non usare catene sottili perché sono più facili da rompere.

Eppure parliamo del centro della città, del salotto di Bari, in particolare del quadrilatero che comprende via Marchese di Montrone (dove si è registrato l’ultimo furto) via Andrea da Bari, via Calefati e via Principe Amedeo. «Che le posso dire - ci racconta una disperata una delle vittime del furto - provi lei a lasciare la sua bicicletta in centro per un paio di giorni con una catena sottile e vediamo cosa succede».

CONTINUA A LEGGERE SULL'EDIZIONE CARTACEA O SULLA NOSTRA DIGITAL EDITION

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -

BAT

 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725