Lunedì 24 Settembre 2018 | 16:03

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Il 31 luglio

Vieste, grazie a Cristalda e Pizzomunno arriva la cittadinanza onoraria per Max Gazzè

Dopo il brano sulla nota leggenda locale portato a Sanremo, il Comune ha deciso di donare questa onorificenza al cantante romano che si esibirà in occasione dell’apertura del suo tour dalla cittadina del Gargano

Far conoscere Vieste (Foggia) nel mondo attraverso una campagna di comunicazione che parte dalla leggenda di Cristalda e Pizzomunno, diventata un successo del cantautore Max Gazzé che in occasione dell’apertura del suo tour dalla cittadina del Gargano, il 31 luglio, riceverà la cittadinanza onoraria della località pugliese e un quadro che raffigura la storia dei due innamorati. Gazzè, inoltre, diventerà testimonial della campagna promozionale che prevede la realizzazione di foto e video con la presenza dell’artista in alcuni dei luoghi più affascinanti della cittadina del Gargano.

L’iniziativa, realizzata dalla Regione Puglia e dall’amministrazione comunale di Vieste, è stata presentata oggi a Bari, tra gli altri, dall’assessore regionale alle Politiche giovanili, Raffaele Piemontese, e dal sindaco di Vieste, Giuseppe Nobiletti.
Gli enti hanno deciso di attuare un piano di promozione di Vieste partendo dalla leggenda secondo cui il giovane pescatore Pizzomunno, innamorato della bellissima Cristalda, fu trasformato in un faraglione da sirene gelose che trascinarono e incatenarono in fondo al mare la sua amata. La disperazione dei due innamorati, però, impietosì le sirene che concessero loro di potersi amare una volta ogni cento anni. La storia ha affascinato Gazzè al punto che il cantautore all’ultimo Festival di Sanremo ha presentato il brano 'La leggenda di Cristalda e Pizzomunnò e il 31 luglio aprirà il suo tour estivo, Max Gazzè e Alchemaya Symphony Orchestra, proprio sul belvedere di Pizzomunno.

L’operazione di promozione del territorio prevede anche la realizzazione di 18 cartoline d’autore e un annullo filatelico in collaborazione con Poste Italiane. Prevista inoltre la realizzazione di calendari, t-shirt e gadget. In programma anche una serie di attività realizzate da PugliaPromozione per dare massima visibilità alla strategia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Sparatoria a Carbonara: il video

Sparatoria a Carbonara: il video

 
Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Tifoseria barese alla riscossa: le immagini fuori e dentro lo stadio

Tifoseria barese alla riscossa: le immagini fuori e dentro lo stadio

 
Il discorso di Conte su Padre Pio

Il discorso di Conte su Padre Pio

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 

ANSA.TV

Notiziari TV
Ansatg delle 15

Ansatg delle 15

 
Italia TV
Finti ricchi russi rubavano con borse schermate

Finti ricchi russi rubavano con borse schermate

 
Meteo TV
Previsioni meteo della settimana

Previsioni meteo della settimana

 
Mondo TV
Mosca insiste, 'aereo abbattuto e' colpa di Israele'

Mosca insiste, 'aereo abbattuto e' colpa di Israele'

 
Spettacolo TV
Paul Simon, nel Queens il concerto di addio ai palchi

Paul Simon, nel Queens il concerto di addio ai palchi

 
Calcio TV
Serie A: Juve soffre ma vince, 2-0 al Frosinone

Serie A: Juve soffre ma vince, 2-0 al Frosinone

 
Sport TV
Serie A: ok Inter, Fiorentina e Parma

Serie A: ok Inter, Fiorentina e Parma

 
Economia TV
Pensioni, ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi

Pensioni, ipotesi quota 100 con 36-37 anni contributi