Venerdì 18 Ottobre 2019 | 12:50

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

 
Il caso
Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

Allarme cinghiali, Cia denuncia: «Danni nei campi del Tarantino»

 
Emissioni nocive
Taranto, scudo penale a Mittal: «Sarà affrontato a parte»

Taranto, scudo penale a Mittal: «Sarà affrontato a parte»

 
Lunedì
Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

Taranto, ministro Fioramonti a inaugurazione anno scolastico

 
Al molo Sant'Eligio
Taranto, blue economy: inaugurata la Fiera del Mare

Taranto, blue economy: inaugurata la Fiera del Mare

 
Omicidio
Giallo a Milano: tarantino di 63 anni crivellato di colpi sotto casa

Giallo a Milano: tarantino di 63 anni crivellato di colpi sotto casa

 
Taranto
Dl imprese, M5S punta i piedi: no a immunità penale ex Ilva: «Non serve»

Dl salva imprese, M5S punta i piedi: no a immunità penale ex Ilva: «Non serve»

 
un 36enne
Taranto, in casa 16kg di sigarette di contrabbando: arrestato

Taranto, in casa 16kg di sigarette di contrabbando: arrestato

 
Taranto
ArcelorMittal, ex ad Jehl: «Nel 2019 investiti 200mln di euro per l'ambiente»

ArcelorMittal, ex ad Jehl: «Nel 2019 investiti 200mln di euro per l'ambiente»

 
nel Tarantino
Manduria, anziano pestato a more: Cassazione respinge ricorso dei due «bulli»

Manduria, anziano pestato a morte: Cassazione respinge ricorso dei due «bulli»

 

Il Biancorosso

Domenica
Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

Bari, D'Ursi indisponibile per trasferta ad Avellino

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Truffe online ai danni di anziani ne Potentino: 3 denunce

Truffe online ai danni di anziani nel Potentino: 3 denunce

 
HomeTentato omicidio
San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

San Severo, lite tra rivali finisce a coltellate: ferito giovane, è grave

 
TarantoIl caso
Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

Taranto, spaccia ovuli di hashish mentre è ai domiciliari: in manette 24enne

 
BariL'operazione dei cc
Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

Bari, nel mirino dei cc i parcheggiatori abusivi: pioggia di denunce

 
MateraLa struttura
Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

Pisticci, «Pista Mattei? Si apra ai voli turistici e di affari»

 
Leccela mossa del sindaco
Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

Otranto, sotto esame l’idea dei pontili aperti

 
BrindisiLa beffa
Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

Fasano, tornano i ladri di galline: pollaio «svuotato» in due notti

 
BatIl caso
Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

Barletta, campo di gioco non omologato: chiuso lo stadio «Simeone»

 

i più letti

Taranto

Immunità penale ex Ilva, Consulta non decide e rinvia atti al gip

I giudici costituzionali: la legge è camboata valuti i presupposti per porre questione costituzionalità

Ex Ilva, oltre 700 esodi: per nuove assunzioni valutate esperienza, anzianità e carichi di famiglia

La Consulta non si è pronunciata sulla costituzionalità della immunità penale concessa all’Arcelor Mittal per le condotte di attuazione del piano di tutela ambientale e sanitaria dello stabilimento ex Ilva di Taranto. Ma ha rinviato gli atti al giudice di Taranto, che l’aveva investita, perchè valuti se, visto che la legge è cambiata, ci siano ancora i presupposti per porre la questione di costituzionalità.

La Corte costituzionale - spiega una nota dell’Ufficio stampa della Consulta - si è riunita oggi in camera di consiglio per «discutere la questione sollevata dal Gip presso il Tribunale di Taranto su due norme del 2015 (più volte modificate), che hanno consentito la prosecuzione dell’attività dello stabilimento ILVA ed esonerato da responsabilità penale i soggetti che hanno dato e danno attuazione al piano di risanamento, in quanto non rispettose di vari principi costituzionali, tra cui, anzitutto, quelli relativi alla tutela della salute e dell’ambiente».

In attesa del deposito dell’ordinanza, l’Ufficio stampa della Corte fa sapere che al termine della discussione «è stata decisa la restituzione degli atti al Gip, il quale, considerato che nel frattempo il legislatore è intervenuto due volte (dl n. 34 del 2019 e, successivamente, dl n.101 del 2019, in corso di conversione in legge), dovrà valutare se permangono la rilevanza delle questioni e i dubbi di legittimità costituzionale».

A chiedere la remissione degli atti al giudice di Taranto erano stati oggi nell’udienza pubblica gli avvocati di Arcelor Mittal e del governo, mentre si era opposta la Regione Puglia .

A investire la Consulta era stato un anno fa il giudice di Taranto Benedetto Ruberto: ci sono «evidenti profili di criticità e di incompatibilità con i valori costituzionali», aveva scritto nella sua ordinanza, nella norma introdotta dal governo Renzi e confermata da tutti gli esecutivi che si sono succeduti, che prevede che le condotte poste in essere in attuazione del Piano ambientale «non possono dare luogo a responsabilità penale o amministrativa» in quanto "costituiscono adempimento delle migliori regole preventive in materia ambientale, di tutela della salute e dell’incolumità pubblica e di sicurezza sul lavoro».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie