Lunedì 18 Novembre 2019 | 09:12

NEWS DALLA SEZIONE

il personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 
l'indagine
Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

Potenza, parrucchiere 58enne violenta giovane dipendente: ai domiciliari

 
Giustizia
Potenza, si insedia il nuovo procuratore aggiunto Cardea

Potenza, si insedia il nuovo procuratore aggiunto Cardea

 
l'operazione
Potenza, polizia sequestra 1kg di marijuana, cocaina ed eroina: arrestati 2 nigeriani

Potenza, polizia sequestra 1kg di marijuana, cocaina ed eroina: arrestati 2 nigeriani

 
gestione dei rifiuti
Basilicata, Cassazione: «La Regione può avere ancora gli inceneritori»

Basilicata, Corte Costituzionale: «La Regione può avere ancora gli inceneritori»

 
La città che cambia
Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

Potenza, riaperto al traffico il ponte di Montereale

 
Petrolio lucano
Bardi: «Con Eni piena condivisione su rinnovo, aiuterà città colpite da maltempo»

Bardi: «Con Eni piena condivisione su rinnovo, aiuterà città colpite da maltempo»

 
Soccorso in Basilicata
Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate dopo il collaudo

Potenza, acquistate 57 ambulanze per 118, consegnate 25: le prime 14 assegnate solo dopo il collaudo

 
L'inchiesta su corruzione
Potenza, 17 misure per corruzione su autorizzazioni edilizie: bufera su Regione e Comune Venosa

Venosa, pratiche edilizie agli «amici» e bandi su misura: 17 ordinanze, in manette ex sindaco

 
la visita
Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

Ministro Lamorgese a Potenza: «Reati diminuiti, ma vigiliamo»

 
il rapporto
Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

Fabbisogni standard: Basilicata tra gli ultimi

 

Il Biancorosso

serie c
Antenucci e una partita speciale: «Incrocio fra passato e presente»

Bari batte Paganese 1-0. Decide la rete di Antenucci. Rivedi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Batnel Nordbarese
Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

Andria, Dia sequestra 2 mln di euro di beni a pluripregiudicato, anche un'azienda agricola

 
Leccemusica
«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

«Bases», a Lecce la presentazione dell'album del sassofonista Giovanni Chirico

 
Barila storia
Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

Bari, Teatro Piccinni: ecco perché non fu intitolato a Maria Teresa d'Asburgo

 
Materail personaggio
Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

Da «Imma Tataranni» al cinema con «Gli uomini d'oro»: il materano Giuseppe Ragone si racconta

 
Foggiadai carabinieri
Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

Cerignola, non si ferma all'alt e fugge con 2 figli piccoli a bordo, arrestata mamma 30enne

 
Brindisiin via Longobardo
Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

Brindisi, cemento e calcinacci si abbattono al suolo: tragedia sfiorata al Casale

 
Potenzail personaggio
Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

Potenza, il Capodanno Rai ha cambiato la vita a Peppone, mito dello street food

 

i più letti

All'ospedale San Carlo

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cuore, reni e fegato del militare 41enne hanno salvato 4 persone, tra cui un bimbo di 8 mesi

ospedale san carlo potenza

Cuore, fegato e reni di un carabiniere di 41 anni - morto per le ferite riportate in un incidente stradale avvenuto il 4 agosto scorso nei pressi di Vaglio di Basilicata (Potenza) - sono stati prelevati durante la notte di ferragosto nell’ospedale «San Carlo» di Potenza.

Nell’ospedale del capoluogo lucano sono giunte équipe mediche da Palermo, da Roma e da Bergamo. Il cuore del carabiniere era destinato ad un giovane, reni e fegato a due pazienti adulti e a un bambino di otto mesi.

Il direttore generale dell’azienda ospedaliera «San Carlo» di Potenza, Massimo Barresi, ha sottolineato l’impegno del personale dell’ospedale potentino «nella difficile e delicata operazione di espianto degli organi: è stato un impegno corale perché la complessa macchina della solidarietà potesse andare a buon fine».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie