Giovedì 24 Gennaio 2019 | 12:30

NEWS DALLA SEZIONE

La decisione
Potenza, sosta gratis per chi fa shopping in centro

Potenza, sosta gratis per chi fa shopping in centro

 
Di Lauria
A Bologna per il padre malato, ma ha doppio lavoro: stanato furbetto della legge 104 nel Potentino

A Bologna per il padre malato, ma ha doppio lavoro: stanato furbetto nel Potentino

 
Verso le elezioni
Basilicata al voto, Lacorazza (Pd) si candida

Basilicata al voto, Lacorazza (Pd) si candida

 
Elezioni
Regionali, Basilicata al voto il 23 marzo: firmato il decreto

Regionali, Basilicata al voto il 24 marzo: firmato il decreto

 
Allarme analfabetismo digitale
Basilicata, a rischio «ghetto»: in 2 famiglie su 10 nessuno sa usare il web

Basilicata, a rischio «ghetto»: in 2 famiglie su 10 nessuno sa usare il web

 
A Lauria
In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

 
Nel potentino
Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

 
La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 

Dai Cc

Lavello, ruba energia elettrica
per anni: arrestato un 24enne

Il danno, secondo quanto accertato, ammonta a circa 4mila euro

furto energia elettrica

Un giovane di 24 anni è stato posto agli arresti domiciliari dai Carabinieri, a Lavello (Potenza), con l’accusa di furto aggravato e continuato di energia elettrica. Aveva collegato la sua abitazione alla rete elettrica con un cavo amovibile. L’allacciamento abusivo - secondo i risultati delle indagini - funzionava «da diversi anni": il danno arrecato alla società elettrica ammonta a circa quattromila euro. La scoperta è stata fatta dai Carabinieri durante controlli sui furti di luce, gas e acqua, «sempre più presenti in provincia e sull'intero territorio nazionale».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400