Sabato 15 Dicembre 2018 | 22:15

GDM.TV

E il Foggia rallenta ancora

FOGGIA - Niente sorprasso. Il Foggia di De Zerbi resta a meno uno dalla capolista Casertana e con una gara in più. La squadra di De Zerbi impatta 2-2 con la Paganese e per certi versi riesce a fare anche l’impresa dopo aver rimontato due gol. Ma sullo sfondo c’è il doppio jolly gettato alle ortiche in una settimana: due pareggi casalinghi, contro Juve Stabia domenica scorsa e Paganese ieri, non aiutano la classifica se si vuole puntare alla promozione diretta.
Gara dai due volti quella di ieri allo Zaccheria. Foggia irriconoscibile nella prima frazione, totalmente trasformato nella ripresa ma non basta per avere ragione di una Paganese ordinata e che alla distanza ha meritato il pareggio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 
Rotonda - Bari:  il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa Rivedi la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini