Martedì 04 Agosto 2020 | 04:20

NEWS DALLA SEZIONE

i lavori
Bari, pista ciclabile «pericolosa»: le auto la attraversano. Polemica sul web

Bari, pista ciclabile «pericolosa»: le auto la attraversano. Polemica sul web

 
Fase 3
Un barese formerà i medici serbi

Un barese formerà i medici serbi per il trattamento del Coronavirus

 
Ostaggi Selvaggi
Di Cagno Abbrescia: «Io ex sindaco in cerca d'acqua»

Di Cagno Abbrescia: «Io ex sindaco di Bari, ora in Aqp»

 
Il caso
Salva la vita al padre, poi discute la tesi di laurea

Rutigliano, salva la vita al padre e poi discute la tesi di laurea

 
l'intervista
Il regista Ozpetek a Trani: credo nell’umanità senza barriere

Ferzan Ozpetek a Trani: «Credo nell’umanità senza barriere»

 
In città
Cala il sipario su un altro storico locale di Bari: addio alla pizzeria Continental

Cala il sipario su un altro storico locale di Bari: addio alla pizzeria Continental

 
Il caso
Bari, vigile del fuoco offre giro in barca gratis a bimbi autistici: boom di richieste sul web

Bari, vigile del fuoco offre giro in barca gratis a bimbi autistici: boom di richieste sul web

 
Covid 19
Castellaneta, il «buongiorno» del Clorophilla è senza mascherine e distanziamento

Castellaneta, il «buongiorno» del Clorophilla è senza mascherine e distanziamento

 
Editoria
Il «sapore» della Gazzetta

Il «sapore» della Gazzetta a Bari

 
l'intervista
Renato Ciardo va «Solo solo» nella piazza

Valenzano, Renato Ciardo va «Solo solo» nella piazza

 

Il Biancorosso

serie C
Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

Bari-Vivarini al primo round, ora la palla a De Laurentiis

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiL'incidente
Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

Brindisi, aggredito con l'acido dalla moglie: grave uomo di 52 anni

 
BariIl caso
Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

Bari, Petruzzelli contro Amiu: «Niente personale per estendere il porta a porta e si assume un nuovo dirigente»

 
TarantoA Torricella
Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

Estorsione a commercianti di mitili: 3 arresti nel Tarantino

 
PotenzaAutomobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
Homel'allarme
Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

Coldiretti: da metà giugno 1400 incendi in Salento, a fuoco ulivi malati di Xylella

 
Materal'emergenza
Ferrandina, arrivano i migranti ma fra tanti timori

Ferrandina: arrivano i migranti ma fra tanti timori

 
BatBarriere architettoniche
Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

Barletta, spiagge libere inaccessibili per i disabili

 

i più letti

solidarietà dopo la morte

Corato, il gesto d'amore di Federica, espiantate e donate cornee

Un malore improvviso ha stroncato la 20enne coratina, la sua giovane vita e i suoi sogni. Nulla potrà restituirla a chi l’ha amata e l’amerà per sempre, ma i suoi occhi continueranno a vedere

Corato, il gesto d'amore di Federica, espiantate e donate cornee

CORATO - L’amore più forte del dolore. La forza di cercare una piccola luce nel buio pesto della sofferenza. Federica aveva solo vent’anni. L’altro giorno, a Corato, un malore improvviso ha stroncato la sua giovane vita e i suoi sogni. Nulla potrà restituirla a chi l’ha amata e l’amerà per sempre, ma i suoi occhi continueranno a vedere.

I genitori, Enzo e Francesca, hanno infatti deciso di donare le sue cornee. Una scelta generosa e consapevole che ha ancora più valore perché parte da lontano. La stessa Federica, evidentemente sensibile a questa tematica, aveva già fornito il proprio «sì» alla donazione degli organi nel momento in cui ha compilato i documenti per la carta d’identità.

La donazione è stata effettuata nell’ospedale «Bonomo» di Andria. «Siamo profondamente addolorati, ma il gesto di Federica e della sua famiglia è particolarmente significativo per il carico emotivo che la loro storia porta in sé», afferma il direttore generale della Asl Bt, Alessandro Delle Donne.

Nonostante la sua giovane età, Federica aveva già scelto e la sua volontà ha incrociato quella della sua famiglia, unita nel sostenere un atto di continuità e solidarietà. Oggi più che mai sentiamo la necessità di sottolineare che la donazione degli organi e dei tessuti è un gesto di profondo amore nei confronti della vita che continua, anche nella sofferenza».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie