Giovedì 23 Maggio 2019 | 10:58

NEWS DALLA SEZIONE

L'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
L'incidente
Montescaglioso, contro tra auto e moto: un morto

Montescaglioso, scontro tra auto e moto: muore un 30enne

 
Dai carabinieri
Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

Matera: spaccia droga al parco, arrestata 38enne

 
Ai domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 
Intervento eccezionale
Matera, asportato tumore di 45 centimetri: il paziente sta bene

Matera, asportato tumore di 45 centimetri: il paziente sta bene

 
La visita del ministro
Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud

Bonisoli a Lecce e a Matera: «Nostro compito è evitare fuga ragazzi dal Sud»

 
Nel Materano
Marina di Pisticci, tentano furto in un villaggio turistico: 3 arresti

Marina di Pisticci, tentano furto in un villaggio turistico: 3 arresti

 
Maltrattamenti
Matera, minacciava il marito disabile con un coltello: arrestata

Matera, minacciava il marito disabile con un coltello: arrestata

 
La carica del 100mila
I bersaglieri invadono Matera: tra loro anche un centenario pugliese

I bersaglieri invadono Matera: tra loro anche un centenario pugliese

 
A Salandra (Mt)
Bruciò cassonetti perché non era stato assunto: condannato

Bruciò cassonetti perché non era stato assunto: condannato

 

Il Biancorosso

L'ANALISI
Bari, 10 milioni di euro per il mercatoDe Laurentiis vuole crescere in fretta

Bari, 10 milioni di euro per il mercato: De Laurentiis vuole crescere in fretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariAmbiente
Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

Yacht a energia pulita: nella gara a Monaco c'è un team barese

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 
BatLa bomba
Barletta, paura per ordigno bellico in mare

Barletta, paura per ordigno bellico in mare

 
TarantoTaranto
Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

Ex Ilva, Usb minaccia azioni legali su graduatorie esuberi

 
MateraL'idea
Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

Matera 2019: mille studenti in marcia per la «Cultura»

 
LecceÈ in prognosi riservata
Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

Nardò, esplode distributore di bevande: grave operaio 23enne

 
BrindisiDopo la denuncia
Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

Erchie, picchia e minaccia la moglie per anni: arrestato

 
PotenzaL'operazione
GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

GdF, a Lauria scoperti 5 lavoratori in nero

 

i più letti

L'annuncio

Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

Il ministro della Cultura ha poi sottolineato: «il presidente Mattarella ci ricorda gli obiettivi del Paese»

Matera 2019, Bonisoli: «10 mln in arrivo per musei Lanfranchi e Ridola»

MATERA - «Ieri c'è stata la prima di questo anno fantastico che aspetta Matera. Personalmente penso che sia andata molto bene. Mi è molto piaciuta l’atmosfera e la partecipazione della città». Lo ha detto il ministro dei Beni Culturali, Alberto Bonisoli, parlando dell’inaugurazione di Matera Capitale Europea della Cultura 2019, da cui può ripartire la città e tutto il Meridione. «Il presidente Mattarella è molto sensibile a queste cose e, anzi, ci ricorda che questo è uno degli obiettivi fondamentali che abbiamo in questo Paese. Abbiamo delle differenze territoriali, dal punto di vista economico e non solo, purtroppo, che sono semplicemente inaccettabili e noi dobbiamo lavorare affinché questo venga superato. Il governo, da questo punto di vista, si impegna al massimo e cerca di parlare con i fatti. E quello che sta succedendo qui a Matera sono dei fatti che non accadono per caso ma accadono perché dietro c'è una chiara volontà politica» ha sottolineato il ministro all’apertura oggi della mostra Ars Excavandi al Museo Ridola.

«Ci sono altri 10 milioni che il governo ha messo a disposizione per i Musei Lanfranchi e Ridola, per allestimenti e tutta una serie di operazioni che verranno fatte nel corso dell’anno. In più, nella finanziaria abbiamo messo a disposizione ulteriori 2 milioni affinché ci siano ancora più attività o perlomeno un miglioramento dell’offerta culturale in modo da tenere altissimo il livello tutto l’anno» ha sottolineato il ministro. «Questa prima mostra è l’inizio di un’offerta culturale per tutti quelli che sono incuriositi da Matera e vorranno partecipare a questa fantastica iniziativa».
«A luglio la Cava del Sole era un tappeto verde e un plastico e in 4 mesi di lavoro, ieri, siamo stati in un posto sicuro, riscaldato, dove le persone potevano sedersi e godere l'esperienza. Questo è costato 5 milioni di euro e sono stati allocati, contrattualizzati e spesi» ha ricordato Bonisoli parlando dell’inaugurazione, alla Cava del Sole, di Matera Capitale Europea della Cultura 2019. «Il ministero dei Beni Culturali si occupa di tante cose, dalla gestione dei siti archeologici di Pompei ai circhi ed ha giocato in prima persona un ruolo molto attivo per promuovere, finanziare e rendere possibile quello che sta accadendo qui a Matera. Il programma culturale viene finanziato con circa 48 milioni di euro di spesa che sono già stati consegnati attraverso il veicolo della fondazione di Matera» ha concluso.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400