Mercoledì 14 Novembre 2018 | 14:00

NEWS DALLA SEZIONE

Tragedia sfiorata
Lecce, minaccia di lanciarsi nel vuoto dal tribunale: salvato

Lecce, minaccia di lanciarsi nel vuoto dal tribunale: salvato

 
I controlli
Lecce, blitz in pescheria: sequestrati 35 chili di pesce e multa da oltre mille euro

Lecce, blitz in pescheria: sequestrati 35 chili di pesce e multa da oltre mille euro

 
Ambiente
Lecce, una strana pioggia gialla «macchia» Soleto: Procura al lavoro

Strana pioggia gialla a Soleto: Procura al lavoro

 
L'esame autoptico
Lecce, morte on. Baldassarre, l'autopsia conferma: scompenso cardiaco acuto

Lecce, morte on. Baldassarre, l'autopsia conferma: scompenso cardiaco acuto

 
Inquinamento
Pioggia acida nel Leccese, la Procura apre un'inchiesta

Pioggia acida nel Leccese, la Procura apre un'inchiesta

 
L'udienza il 14 gennaio
Lecce, usò il compagno come cancellino umano, bullo rinviato a giudizio

Lecce, usò il compagno come cancellino umano, bullo rinviato a giudizio

 
Nell'androne di un palazzo
San Pio, studentessa tarantina rischia stupro, «Erano in 2»

San Pio, studentessa tarantina rischia stupro, «Erano in 2»

 
Il colpo in banca
Lecce, ripulita BNL in centro: ladri fuggiti lasciano banconote a terra, forse allarme guasto

Lecce: malviventi aprono cassette BNL in centro, forse allarme danneggiato

 
Lecce
Rock e beat ispirato ai Beatles: esce Now & Then, nuovo video dei salentini The Orange Grapefruit

Rock e beat ispirato ai Beatles: esce Now & Then, nuovo video dei salentini The Orange Grapefruit

 
L'ultimo saluto
Scoppio in fabbrica fuochi d'artificio, i funerali di Gabriele

Scoppio in fabbrica fuochi d'artificio, i funerali di Gabriele

 
Il caso
Pulmino negato al figlio autistico, comune Taurisano nega

Pulmino negato al figlio autistico, comune Taurisano nega

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Aradeo

Minaccia la moglie
con pistola e taglierino
arrestato 34enne

Violenza di genere, un milionedi finanziamento dalla Regione

ARADEO (LECCE) - Gianluca Albano, di 34 anni, di Aradeo, avrebbe obbligato la sua convivente di 29 anni a consegnagli regolarmente buona parte dello stipendio con minacce e violenze fisiche anche dinanzi ai propri figli, degenerate nel tempo, sino a puntare sul corpo della vittima la lama di un taglierino e la pistola ad aria compressa, armi che sono state sequestrate. Per questa ragione l’uomo è stato arrestato dai carabinieri.

Nel corso dell’attività d’indagine, i militari, coordinati da Maria Rosaria Micucci, p.m. della Procura della Repubblica di Lecce, hanno raccolto numerose testimonianze che hanno confermato le umiliazioni e le vessazioni subite dalla giovane donna. Nel corso delle indagini, inoltre, è stato acquisito un referto medico attestante le tumefazioni e lesioni subite. La misura cautelare è stata disposta dal gip del tribunale di Lecce Stefano Sernia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400