Mercoledì 24 Ottobre 2018 | 03:36

NEWS DALLA SEZIONE

Nel Leccese
Casarano, ex boss Scu si autoaccusa di due omicidi

Casarano, ex boss Scu si autoaccusa di due omicidi

 
In Cassazione
Riti satanici in casa famiglia nel Salento, otto anni a due educatori

Lacce, riti satanici in casa famiglia. Condannati a 8 anni due educatori

 
Dopo il maltempo
«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

«Casarano, domani scuole chiuse», ma il post del sindaco è un fake sgrammaticato

 
Palazzo Carafa
Lecce, Ufficio Casa sguarnito: fuggifuggi dei dipendenti

Lecce, Ufficio Casa sguarnito: fuggifuggi dei dipendenti

 
No del gip a dissequestro
Tap, il cantiere resta sequestratoCosta: giovedì decide il Governo

Tap, il cantiere resta sequestrato. Costa: giovedì decide il Governo

 
a Presicce
Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, arrestato 39enne nel Leccese

Nascondeva 2kg di droga nel fienile tra gli animali, arrestato 39enne nel Leccese

 
Lo statuto è valido
Elezioni Confcommercio: il giudice dà il via libera

Elezioni Confcommercio: il giudice dà il via libera

 
L'iniziativa
A Racale il pranzo a colori per dire noalla mensa separati del comune di Lodi

A Racale il pranzo a colori per dire no alla mensa separata di Lodi

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Operazione dei Cc

Lecce, l'ultima trovata dei pusher: nascondere la «coca nei bulloni»

Arrestato a Martano un 44enne sorpreso con 66 dosi di cocaina

Lecce, l'ultima trovata dei pusher: nascondere la «coca nei bulloni»

Le cipolline di cocaina nascoste all'interno di bulloni: il geniale, e inedito, nascondiglio - ultima trovata degli spacciatori - è stato scoperto dai Carabinieri di Martano che hanno arrestato il 44enne Stefano Danisio, di Martano, per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo, che era alla guida di un'auto fermata per controlli dai militari, è stato trovato in possesso di 66 dosi di cocaina (per un peso complessivo di circa 23 grammi) nascoste all'interno di bulloni a vite trasportati insieme ad altri utensili. Si tratta, secondo i carabinieri, di un metodo molto originale: si tratta di bulloni fresati all'interno e chiusi ad hoc per camuffare la parte cava del metallo. Danisio è stato accompagnato in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400