Domenica 26 Settembre 2021 | 16:07

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A Castrì

Rave party abusivo nel Salento, trenta denunce

Trenta persone che stavano partecipando da due giorni ad un rave party non autorizzato in un’area di circa un ettaro e mezzo alla periferia di Castrì sono state denunciate dai carabinieri per invasione di terreni.

Rave party abusivo nel Salento, trenta denunce

CASTRI' (LECCE) - Trenta persone che stavano partecipando da due giorni ad un rave party non autorizzato in un’area di circa un ettaro e mezzo alla periferia di Castrì sono state denunciate dai carabinieri per invasione di terreni.

A chiedere l’intervento delle forze dell’ordine sono stati alcuni residenti esasperati per la musica troppo alta diffusa ininterrottamente da alcuni giorni attraverso tre potenti casse acustiche. Quando i carabinieri sono arrivati hanno trovato sul posto circa 500 persone, con l’area invasa abusivamente da auto e camper. Le persone denunciate sono per lo più giovani provenienti soprattutto dalle province di Brindisi, Bari e Taranto ma anche da fuori regione. Durante i controlli, sono state contestate anche sei contravvenzioni al codice della strada per un totale di 5.500 euro. Un veicolo è stato sottoposto a fermo amministrativo perché il conducente non aveva la patente di guida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie