Giovedì 15 Novembre 2018 | 07:35

NEWS DALLA SEZIONE

A Bari
Plafoniere in azione: la nuova sede della Regione Puglia si accende

Plafoniere in azione: la nuova sede della Regione Puglia si accende

 
L'incontro
La Puglia a Roma per un turismo lento e sostenibile

La Puglia a Roma per un turismo lento e sostenibile

 
Dopo una perquisizione
Finto dentista dal 2015: cc sequestrano studio medico a Lecce davanti ai pazienti

Finto dentista dal 2015: cc sequestrano studio medico a Lecce davanti ai pazienti

 
Dopo la visita del vicepremier
Bari, criminalità in calo, Salvini: «Promessa mantenuta, il 35% in meno al Libertà»

Bari, criminalità in calo, Salvini: «Promessa mantenuta, il 35% in meno al Libertà»

 
Le dichiarazioni
Omicidio Desiree, il ghanese catturato a Foggia: «Con lei rapporto consensuale»

Omicidio Desiree, il ghanese catturato a Foggia: «Con lei rapporto consensuale»

 
la sentenza
Bari, adescava minori in chat: condannato a 8 anni

Bari, adescava minori in chat: condannato a 8 anni

 
Il ritorno
Il Lecce si gode il nuovo Lucioni

Il Lecce si gode il nuovo Lucioni

 
Serie D
Castrovillari - Bari: segui la diretta

Castrovillari - Bari finisce in parità: 1-1, Neglia in gol

 
Sfruttamento nei campo
Lesina, pagati 3 euro l'ora per raccogliere le olive: arrestati 2 caporali

Lesina, pagati 3 euro l'ora per raccogliere le olive: arrestati 2 caporali

 
Il folle gesto
Brindisi, il rush finaledei 5 candidati sindaco

Brindisi, disoccupato minaccia di darsi fuoco davanti al Comune

 
Tragedia sfiorata
Lecce, minaccia di lanciarsi nel vuoto dal tribunale: salvato

Lecce, minaccia di lanciarsi nel vuoto dal tribunale: salvato

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

tutto avveniva on line

Finte vendite di auto di lusso
4 truffatori arrestati a Taranto

auto di lusso

TARANTO - Proponevano su siti specializzati la vendita di auto di lusso, ma una volta attenuto l’anticipo, l'operazione non veniva più perfezionata. Una truffa scoperta dalla Guardia di finanza di Taranto che ha arrestato, in esecuzione di una misura cautelare emessa dal gip Giuseppe Tommasino, un 48enne e tre componenti di un nucleo familiare: un 66enne e suo figlio in carcere, la moglie 47enne ai domiciliari. Altre 10 persone sono indagate a piede libero. A vario titolo vengono contestati i reati di associazione per delinquere, finalizzata alla commissione dei reati di truffa, riciclaggio, falso e sostituzione di persona.
Il 48enne si trovava già ai domiciliari nell’ambito di un’altra inchiesta. Il gip ha disposto anche il sequestro di una vettura Bentley Continental GT Speed del valore di 120mila euro. Complessivamente sono stati accertati 37 episodi di truffa, per un ammontare di 425mila euro.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400