Mercoledì 21 Novembre 2018 | 10:30

NEWS DALLA SEZIONE

A poggiofranco nella notte
Bari, moto contro auto: muore centauro 24enne, donna al volante arrestata

Bari, moto contro auto: muore centauro 24enne, donna al volante arrestata

 
A Montescaglioso (Mt)
Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

Nel suo terreno nascondeva gabbia per catturare animali selvatici, denunciato

 
Il decreto
Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019

Elezioni regionali, in Basilicata si vota il 26 maggio 2019

 
La decisione
Taranto, sindaco Melucci ritira le dimissioni

Taranto, il sindaco Melucci ci ripensa e ritira le dimissioni

 
Inchiesta conclusa
Bari calcio, pm chiede archiviazione per Giancaspro: «Non truffò ex socio Paparesta»

Bari calcio, pm: «Archiviazione per Giancaspro, non truffò Paparesta»

 
Sull'A14
Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori di gioielli sull'A14

Canosa, assalto con bande chiodate a portavalori carico di gioielli 

 
Dal 9 dicembre
Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

Trasporti, in Puglia arriva il nuovo Frecciarossa che collega Lecce a Milano e Torino

 
Serie B
Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

Lecce, Mancosu esalta La Mantia, Palombi e Falco

 
Violenza su minorenni
Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

Taranto, istruttore abusava delle sue giovani allieve in palestra: arrestato

 
La prima stamattina all'alba
Seconda tromba d'aria in Salento: sradica struttura legno, ferito 33enne

Seconda tromba d'aria in Salento sradica struttura legno: ferito 33enne

 
Taranto
Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

Ex Ilva, Genitori Tarantini contro Di Maio: lei ci ha tradito

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

ambiente

Vescovo di Taranto: «No
a discarica vicino al santuario»

località Torre Caprarica

TARANTO - «Condividiamo le preoccupazioni di quanti si mobilitano per salvaguardare la qualità della vita, il bene prezioso della nostra terra e la salubrità dell’aria che respiriamo». Lo sottolinea l’arcivescovo di Taranto, Filippo Santoro, riferendosi al progetto che prevede l’innalzamento di una discarica per rifiuti speciali e ora anche solidi urbani, in località Torre Caprarica, e che interessa i comuni di Grottaglie e San Marzano di San Giuseppe.
«In tanti - osserva il presule - manifestano una motivata preoccupazione sopratutto in relazione alla tutela della salute e dell’ambiente, ma anche a proposito del mancato rispetto della conservazione del patrimonio storico, artistico e religioso. Questa discarica, allo stato attuale in fase di riempimento, si trova, infatti, in prossimità del Santuario Madonna delle Grazie, da secoli centro di spiritualità e luogo di culto particolarmente significativo della religiosità popolare». Un bene «che molti cittadini - afferma mons. Santoro - vedono ora ancor più minacciato dai nuovi progetti che comprometterebbero la salubrità e l’attrattività del luogo anche a causa degli inevitabili disagi olfattivi legati alla sua attività.
La cronaca ci racconta che spesso, sull'onda delle emergenze, si inseriscono interessi che guardano solo al profitto, senza valutare il prezzo che le persone ed i territori in cui vivono sono costretti a pagare nel breve, medio e lungo periodo». Ai «decisori politici e tecnici, sui quali - conclude l’arcivescovo - grava l’inderogabile responsabilità di tutelare in primo luogo la salute dei cittadini, chiedo pertanto di esercitare il massimo discernimento, per evitare di compromettere ulteriormente una situazione già di per sé preoccupante». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400