Martedì 25 Settembre 2018 | 03:50

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

a brindisi

Dipendenti «Santa Teresa»
protestano sul tetto

lavoratori in protesta a Brindisi

foto Matulli

BRINDISI - Un gruppo composto da circa una ventina di lavoratori della società in house della Provincia di Brindisi, la Santa Teresa, ha occupato questa mattina il tetto del palazzo in cui ha sede l’ente. I dipendenti, che sono in tutto 122, protestano contro le lettere di licenziamento inviate dalla società in questi giorni: per loro l’ultimo giorno di lavoro è fissato per il 31 dicembre prossimo.
La richiesta dei lavoratori è quella di incontrare il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni, per chiedere il sostegno necessario ad evitare il licenziamento, eliminando quei drastici tagli ai bilanci delle province che hanno determinato questa grave situazione. I dipendenti hanno specificato che non scenderanno fin quando non ci saranno impegni in tal senso, annunciando quindi una occupazione a oltranza.
Hanno anche sentito al telefono il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, il quale ha assicurato tutto l’impegno possibile. I lavoratori chiedono inoltre al presidente della Provincia di Brindisi, Maurizio Bruno, a quanto si legge in una nota dei Cobas, di costruire «un fronte unico di carattere politico, sindacale e sociale, in grado di far pesare finalmente le richieste del territorio brindisino così profondamente bistrattato fino ad oggi». Hanno inoltre chiesto l'intervento del prefetto di Brindisi Annunziato Vardè.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari, aggressione a corteo anti Salvini, la Cgil: «Domani tutti in piazza»

Bari, aggressione a corteo anti Salvini «Tutti in piazza». Legali Casapound: nessun assalto

 
Dall'industria alla cultura: ok all'intesa tra Puglia e Mosca

Dall'industria alla cultura: ok all'intesa tra Puglia e Mosca

 
Bari, sparatoria a Carbonara: un morto e un ferito

Bari, inseguimento con sparatoria per strada: un morto e un ferito grave. Sono i figli del boss ucciso nel 1994 VD

 
Sanitopoli lucana, Pittella torna libero

Sanitopoli lucana, tornano liberi Pittella e Montanaro (ex Asl Bari)

 
Catania, sequestro di beni all'editore Mario Ciancio

Catania, Ciancio lascia «La Sicilia» dopo sequestro beni da 150mln
Giornalisti Gazzetta: da sempre nostra informazione libera e corretta

 
Ruvo, scoperto supermarket della droga: arrestata coppia di pusher

Ruvo, scoperto supermarket della droga: arrestata coppia di pusher

 
Ilva, il sindaco Melucci: «Inizia una nuova fase con la grande industria»

Ilva, il sindaco Melucci: «Inizia una nuova fase con la grande industria»

 
Matera, da casa di un boss a laboratorio culturale in 3D per ragazzi

Matera, un laboratorio culturale al posto della casa confiscata al boss: il progetto

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS