Mercoledì 17 Ottobre 2018 | 16:32

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

ricerca coldiretti

Xylella, immuni
gli ulivi «selvatici»

ulivi colpiti da xylella

LECCE - Coldiretti ha presentato oggi a Presicce (Lecce) una nuova linea di ricerca anti Xylella che punta sugli ulivi selvatici per una possibile convivenza col batterio killer. Questo grazie al Dna di alcuni olivastri e alle tante nuove potenziali varietà originate da semenzali spontanei sul territorio. La ricerca, partita da un’intuizione dell’imprenditore agricolo Giovanni Melcarne, è stata condotta da Cnr (Ipsp di Bari e Ibbr di Perugia), Università di Bari e centro «Basile Caramia». Ad accendere l’interesse dei ricercatori, il ritrovamento in zone fortemente contaminate dal batterio, di 10 esemplari unici di olivastri asintomatici negli agri di Presicce, Ugento e Castrignano del Capo, risultati tutti negativi alle analisi per Xylella (ripetute tre volte in un arco temporale di sei mesi). I dieci olivastri (o semenzali) sono stati intercettati dopo una perlustrazione capillare di «selvatici» e si trovano tutti vicino a ulivi risultati dalle analisi in laboratorio carichi di batterio.

La ricerca sui semenzali locali, dunque, proverà ad individuare fattori di resistenza, tolleranza o addirittura immunità a Xylella fastidiosa. La speranza è quella di trovare proprio nel «bosco» di ulivi salentini la soluzione «genetica» definitiva alla malattia, considerata ormai non più eradicabile in gran parte del Salento. Non solo. Da una prima analisi dei profili genetici dei 10 semenzali è emerso, oltre ad una eccezionale variabilità genetica, il fatto che alcuni di essi sono «figli» delle cultivar locali Cellina di Nardò e Ogliarola Salentina. E da questa «progenie» si potrebbero preservare, tramite eventuali nuove varietà locali, alcune delle caratteristiche delle cultivar autoctone dominanti, oggi a rischio di estinzione nel Salento proprio per colpa del batterio.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Banca Popolare di Bari, Tribunale sospende multe Consob

Banca Popolare di Bari, Tribunale sospende multe Consob

 
Missione De Laurentiis «Bari, diecimila tessere»

Missione De Laurentiis «Bari, diecimila tessere»

 
«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è favorito»

«Palermo fortissimo ma in questo momento il Lecce è favorito»

 
Tifosi Potenza assaltano pulmino con sostenitori Matera: denunciati

Tifosi Potenza assaltano pulmino con sostenitori Matera: denunciati

 
Centro cura obesità al De Bellis di Castellana dal 2019

Centro cura obesità al De Bellis di Castellana dal 2019

 
Tap, slitta il parere del Ministro dell'Ambiente

Tap, slitta parere Ministro dell'Ambiente
Sindaco Melendugno domani a Roma

 
Post offensivo contro le donne, dirigente rischia il posto

Offende le donne su Fb, dirigente rischia il posto

 
Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

Senzatetto abbandona valigia per fare doccia: falso allarme bomba a Bari vecchia

 

GDM.TV

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

Tap, la promessa di Di Battista: «Lo bloccheremo in 2 settimane»

 
Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne di Cerignola

Rapinano ufficio postale a Lucera, arrestati un 19enne e un 22enne 

 
Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

Gala Niaf a Washington: gli ospiti ballano la pizzica con Emiliano

 
Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano

Alessandra Amoroso a Bari: lei firma le copie del disco, i fan cantano in strada

 
Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

Getta sacco rifiuti in strada, assessore Ambiente glielo restituisce

 
Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

Le Cesine, sequestrati 3 quintali di marijuana e hashish: 2 arresti

 
Bari, troppi tagli a scuola: ecco il raduno degli studenti in sciopero

Bari, troppi tagli a scuola?
E gli studenti scioperano

 
Le acque rosse vicino le salineSequestro choc a Margherita di Savoia

Le acque rosse vicino le saline
Sequestro choc a Margherita di Savoia

 

PHOTONEWS