Mercoledì 16 Gennaio 2019 | 12:44

NEWS DALLA SEZIONE

Forse per un litigio
Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

Agguato a Triggiano, grave un 38enne: due colpi all'addome

 
L'inchiesta sui giudici
Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato dal papà di Renzi

Quell'incontro tra il pm ambizioso e Lotti organizzato da papà Renzi

 
Giudici & mazzette
«Mi parlò di Gladio e servizi, voleva500 euro al giorno per le sue amanti»

«Parlò di Gladio e servizi, voleva
500 euro al giorno per le amanti»

 
La protesta
Gazzetta, altri tre giorni di scioperoI giornalisti: silenzio dei commissariFnsi: non rispettati diritti giornalisti

Gazzetta, altri 3 giorni di sciopero:
«I commissari non rispondono» 
Fnsi: violati diritti dei giornalisti

 
Inchiesta da Lecce
Trani, arrestati due magistrati per corruzione e falso ideologico

Trani, arrestati due magistrati: processi venduti per soldi, Rolex e diamanti.Imprenditore confessa: così pagai milioni

 
Burrasca
Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calbaria

Maltempo, vento forte su Puglia, Basilicata e Calabria

 
Per Filippo Capriati
Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

Il clan Capriati al porto di Bari, Autorità chiede 1mln di danni

 
L'incontro
Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, serve agenzia per bloccare ricerche in mare»

Trivelle, Emiliano: «Sospensiva non ci accontenta, bloccare ricerche in mare»

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
In una zona di campagna
Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

Foggia, bomba contro villa allevatore di polli: «Mai alcuna minaccia»

 
La cerimonia
Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

Nadia Toffa è cittadina onoraria di Taranto: «Siete la mia forza»

 

lotta ai clan

Resta in carcere
«Savinuccio» Parisi

Il Tribunale del Riesame di Bari ha rigettato la richiesta di scarcerazione avanzata dai difensori, gli avvocati Giancarlo Chiariello e Raffaele Quarta, ritenendo sussistenti i gravi indizi di colpevolezza

savino parisi

BARI - Resta in carcere Savinuccio Parisi, il boss del quartiere Japigia di Bari coinvolto nell’indagine della procura di Bari che lo scorso 16 marzo ha portato all’arresto di 30 persone per mafia ed estorsioni ai cantieri. Il Tribunale del Riesame di Bari ha rigettato la richiesta di scarcerazione avanzata dai difensori di Savino Parisi, gli avvocati Giancarlo Chiariello e Raffaele Quarta, ritenendo sussistenti i gravi indizi di colpevolezza a carico del boss.
Secondo la difesa, essendo detenuto da due decenni quasi ininterrottamente, Savinuccio non poteva continuare a gestire gli affari illeciti del clan dal carcere come invece gli contesta il pm della Dda di Bari Patrizia Rautiis.

Nell’ambito di questo procedimento era finito in carcere anche il figlio di Savino, il cantante incensurato Tommy Parisi, accusato di fare da tramite tra il boss incarcerato e l’organizzazione criminale, rimesso in libertà su decisione del gip 18 giorni dopo l'arresto.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400