Martedì 16 Agosto 2022 | 15:13

In Puglia e Basilicata

Tentata estorsione a floricoltore 4 arresti dei Cc nel Brindisino

Tentata estorsione a floricoltore 4 arresti dei Cc nel Brindisino
Marco Perrone, Genny Convertino, suo marito Fabio Mazzotta e Michele Fiore sono stati arrestati dai carabinieri di Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, in collaborazione con quelli di Terlizzi, in provincia di Bari, con l'accusa, a vario titolo, di tentata estorsione aggravata e lesioni personali ai danni di un floricoltore del barese

20 Dicembre 2009

BRINDISI - Quattro persone sono state arrestate dai carabinieri di Cellino San Marco, in provincia di Brindisi, in collaborazione con quelli di Terlizzi, in provincia di Bari, con l’accusa, a vario titolo, di tentata estorsione aggravata e lesioni personali ai danni di un floricoltore del barese. 

Si tratta di Marco Perrone, 36 anni, Genny Convertino, 30, il marito di quest’ultima, Fabio Mazzotta, 36, e di Michele Fiore 25, quest’ultimo bloccato a Putignano. 

Nei loro confronti è stata eseguita un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Trani. Inoltre, durante la perquisizione in casa di Perrone, è stato trovato e sequestrato dai militari 1 chilogrammo e seicento di cocaina, materiale per il confezionamento delle dosi di stupefacente e una pistola giocattolo modificata contenente tre proiettili a salve.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725