Domenica 11 Aprile 2021 | 02:28

NEWS DALLA SEZIONE

Incidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Il caso
Furbetti dei vaccini in Puglia, Nirs: «Impossibile ora quantificarli»

Furbetti dei vaccini in Puglia, Nirs: «Impossibile ora quantificarli»

 
Il caso
Bari, controlli anti Covid, si spostano senza motivo in zona rossa: 5 multati in poche ore

Bari, controlli anti Covid, si spostano senza motivo in zona rossa: 5 multati in poche ore

 
Covid 19
Vaccini in Puglia, inoculate 743mila dosi: +27mila oggi

Vaccini in Puglia, inoculate 743mila dosi: +27mila oggi

 
Il caso
Finantial Times bacchetta l'Italia: «Così cerca di riprendersi dal fiasco dei vaccini»

Financial Times bacchetta l'Italia e la Puglia: «Così cerca di riprendersi dal fiasco dei vaccini»

 
Il caso
Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

 
Il bollettino nazionale
Coronavirus Italia, 17.657 nuovi casi e 344 morti nelle ultime 24 ore

Coronavirus Italia, 17.657 nuovi casi e 344 morti nelle ultime 24 ore

 
Il caso
Lecce, 85enne muore dopo vaccino Moderna: accertamenti dell'Asl

Lecce, 85enne muore dopo vaccino Moderna: accertamenti dell'Asl

 
Lotta al virus
Vaccini in Puglia, sale numero di inoculazioni: 15mila al giorno. Effetto AstraZeneca, dubbi tra i 70enni

Vaccini in Puglia, sale numero di inoculazioni: 15mila al giorno. Dosi al 69% per 80-89enni

 
La tragedia
Ceglie Messapica, coppia di anziani positivi al Covid: muore a distanza di poche ore l'uno dall'altra

Ceglie Messapica, coppia di anziani positivi al Covid: muore a distanza di poche ore l'uno dall'altra

 
Il caso
Marò, parla la moglie di Girone: «Dimostreranno la loro innocenza all'Italia»

Marò, parla la moglie di Girone: «Dimostreranno la loro innocenza all'Italia»

 

Il Biancorosso

Serie C
Avellino - Bari: segui con noi il match in diretta

Avellino-Bari: 1-0 per i campani. I galletti restano a bocca asciutta: rivedi con noi la diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeIncidente mortale
Tragedia a Nardò, scontro tra 3 auto: due morti e 4 feriti

Tragedia a Nardò, scontro fra tre auto: morta 75enne, quattro feriti gravi FOTO

 
Covid news h 24Lotta al virus
Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero: «State a casa»

Covid a Bitonto, l'appello su Fb di Bianca Guaccero ai concittadini: «State a casa»

 
BrindisiLo scatto
In Salento c'è un ulivo secolare che scappa: sembra Barbalbero

In Salento c'è un ulivo secolare che «scappa»: sembra Barbalbero

 
TarantoIl caso
Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

Operaio licenziato a Taranto, Mittal: «Leso rapporto di fiducia»

 
MateraIl caso
Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

Policoro, paziente positivo al pronto soccorso: chiuso per sanificazione

 
PotenzaIl virus
Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

Covid, il grido d'allarme del carcere di Melfi: 57 positivi, situazione grave

 
FoggiaIl caso nel Foggiano
Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

Apricena, sottrae 40mila euro a due fratelli disabili: indagato parroco

 
BatNella Bat
Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

Bisceglie, bombe danneggiarono ben 7 auto parcheggiate: 2 arresti

 

i più letti

ambiente

«No deposito scorie»: sit in protesta in 5 città di Puglia e Basilicata

Uno striscione è comparso ad Altamura, Gravina in Puglia, Laterza, Matera e Oppido Lucano, alcuni dei comuni individuati dalla Sogin come possibili siti per ospitare il Deposito unico nazionale dei rifiuti nuclear

«No deposito scorie»: sit in protesta in 5 città di Puglia e Basilicata

foto Ansa

BARI - «Nessun deposito unico nazionale di scorie nucleari in Puglia e Basilicata». E’ la scritta sullo striscione del comitato «No Scorie» affisso in cinque piazze pugliesi e lucane che si trovano in alcuni dei comuni individuati dalla Sogin come possibili siti per ospitare il Deposito unico nazionale dei rifiuti nucleari.

Nelle due regioni sono state individuate 17 località, delle 67 potenzialmente idonee in tutta Italia. I sit-in, trasmessi in diretta Facebook, sono in corso ad Altamura, Gravina in Puglia, Laterza, Matera e Oppido Lucano.

Al coordinamento hanno aderito finora oltre 150 gruppi e associazioni di tutti i territori interessati in Puglia e Basilicata. Sia il coordinamento che i Comuni e gli altri enti territoriali stanno predisponendo osservazioni da trasmettono al Governo per «fermare la scelta scellerata - dicono - di realizzare un unico deposito che raccolga ogni genere di scorie radioattive».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie