Giovedì 24 Settembre 2020 | 16:28

NEWS DALLA SEZIONE

L'omicidio dell'arbitro
Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

 
L'incidente
Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

 
Il processo
Pop Bari, al via maxu udienza anti Covid a Bitonto con centinaia di parti civili

Pop Bari, al via maxi udienza anti Covid a Bitonto con centinaia di parti civili: anche i commissari

 
Il bollettino
Covid, in Puglia altri 73 casi e tre morti. In aumento i ricoveri (e i guariti). Eseguiti oltre 4.100 test

Covid, in Puglia altri 73 casi e tre morti. In aumento i ricoveri (e i guariti). Eseguiti oltre 4.100 test

 
A 14
Autostrada, traffico bloccato tra Poggio Imperiale e Termoli per incendio: i percorsi alternativi

Autostrada, traffico bloccato tra Poggio Imperiale e Termoli per incendio: i percorsi alternativi

 
L'acciaieria di Taranto
Vertenza Am, «l'amministratore legge il giornale»: sindacato abbandona il tavolo

Vertenza Am, «l'amministratore legge il giornale»: sindacato abbandona il tavolo

 
I dati
Voto pugliese, ricerca Swg: per la vittoria su Fitto ha pesato il recupero dell’astensione

Voto pugliese, ricerca Swg: per la vittoria su Fitto ha pesato il recupero dell’astensione

 
Il bollettino
Basilicata, altri 9 positivi. Negativi ai test 100 dipendenti Poliambualtorio Potenza

Basilicata, altri 9 positivi. Negativi ai test 100 dipendenti Poliambualtorio Potenza

 
Il candidato sconfitto
Regione l'accusa di Fitto: da Emiliano e Vendola violenta campagna contro di me

Regione l'accusa di Fitto: da Emiliano e Vendola violenta campagna contro di me

 
Le indagini
Orta Nova, morto in campagna: forse ucciso da una caduta

Orta Nova, morto in campagna: forse ucciso da una caduta

 
La sentenza
Odio sui social, diffamò la Barra su Fb: condannato hater lucano

Odio sui social, diffamò la Barra su Fb: condannato «hater» lucano

 

Il Biancorosso

NEWS DALLE PROVINCE

LecceL'omicidio dell'arbitro
Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

Fidanzati uccisi a Lecce, in forse i funerali in piazza a Seclì

 
FoggiaL'incidente
Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

Vico del Gargano, schianto frontale tra moto e auto: muore sul colpo 31enne

 
BariIl processo
Pop Bari, al via maxu udienza anti Covid a Bitonto con centinaia di parti civili

Pop Bari, al via maxi udienza anti Covid a Bitonto con centinaia di parti civili: anche i commissari

 
NewsweekL'evento
Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

Castellaneta, i segreti dei 100 anni di nonna Angela? Una vita in campagna

 
PotenzaL'opera
Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

Potenza, un team italo svizzero restaurerà il Ponte Musmeci

 
Batpost voto
Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

Trani, con il Bottaro bis ecco il nuovo consiglio comunale

 
Brindisiil provvedimento
Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

Ostuni, truffava commercianti e imprenditori: 49enne arrestato dalla Ps

 

i più letti

contagio

Muro Leccese, tornano da vacanze in Grecia: 5 giovani positivi al Covid

La notizia è stata data dal sindaco. Amici e familiari già messi in quarantena

Muro Leccese, tornano da vacanze in Grecia: 5 giovani positivi al Covid

MURO LECCESE - Cinque ragazzi salentini di 19 anni sono risultati positivi al Coronavirus al ritorno da una vacanza in Grecia insieme ad altri amici. Si tratta di quattro giovani di Muro Leccese e di un altro ragazzo di Squinzano. Sono state avviate tutte le procedure necessarie, coordinate dalla Asl di Lecce, per individuare i contatti stretti che i cinque positivi hanno avuto. Ne ha dato notizia su Facebook il sindaco di Muro, Antonio Lorenzo Donno: «I ragazzi non contagiati - ha spiegato il primo cittadino - comunque sono stati messi in quarantena, come anche tutti i familiari dei contagiati, nonché le persone che, eventualmente, sono state in contatto».

In mattinata il primo cittadino ha convocato una riunione urgente del Centro operativo comunale. «Vi chiedo - ha detto il sindaco - di stringerci intorno alle famiglie di questi nostri giovani in un virtuale abbraccio, cercando di evitare di additare o colpevolizzare. Sono questi i momenti in cui dobbiamo dimostrare di essere comunità».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie