Venerdì 10 Luglio 2020 | 05:33

NEWS DALLA SEZIONE

Sondaggio on line
Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

 
Approvato il testo
Regione, ok a preferenza di genere. E l'aula «salta» sullo stop alle assunzioni elettorali

Regione, da giunta ok a preferenza di genere. E l'aula «salta» sullo stop alle assunzioni elettorali

 
«START»
Puglia, 2mila euro di bonus per professionisti: dal 15 luglio domande, reddito non oltre 23mila €

Puglia, 2mila euro di bonus per professionisti: dal 15 luglio domande, reddito non oltre 23mila €

 
Dati nazionali
Coronavirus Italia, 229 nuovi casi e 12 morti: 7 regioni covid free

Coronavirus Italia, 229 nuovi casi e 12 morti: 7 regioni covid free

 
fase 3
Puglia, valorizzazione e fruizione Beni ecclesiastici: pubblicata online graduatoria ammissibili

Puglia, valorizzazione e fruizione Beni ecclesiastici: pubblicata online graduatoria ammissibili

 
calcio
Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

 
Verso le regionali
Lopalco candidato con Emiliano, FI attacca: campagna elettorale con i soldi dei pugliesi

Lopalco candidato con Emiliano, FI attacca: campagna elettorale con i soldi dei pugliesi

 
Agricoltura
Puglia, importazione uva senza semi dall'Olanda: «Ennesimo sopruso»

Puglia, importazione uva senza semi dall'Olanda: «Ennesimo sopruso»

 
Infrastrutture
Asfalto, ferro e niente acqua tra le 130 opere prioritarie in Puglia e Basilicata

Asfalto, ferro e niente acqua tra le 130 opere prioritarie in Puglia e Basilicata

 
Verso il voto
Regionali, la riffa della candidature: già i primi duelli nelle liste

Regionali Puglia, la riffa della candidature: già i primi duelli nelle liste
Nuovo Psi sostiene Fitto

 
Il raddoppio
Termoli-Lesina, ministro Costa: rischiavamo infrazione, già convocata Rfi

Termoli-Lesina, ministro Costa: rischiavamo infrazione, già convocata Rfi

 

Il Biancorosso

calcio
Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

Bari, biancorossi «carichi a mille per i playoff»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoSondaggio on line
Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

Taranto, Giochi del mediterraneo: scelta la mascotte, sarà «Ionios»

 
PotenzaDalla Polstrada
Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

Potenza, esami patente fasulli: sequestrata autoscuola

 
Foggiaattimi di tensione
Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

Foggia, aggredisce poliziotti e sputa ai passanti: arrestato ghanese 35enne

 
Leccel'evento
Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

Lecce, al via i lavori per la sfilata di Christian Dior del 22 luglio: sarà senza pubblico

 
Materamaltrattamenti in famiglia
Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

Bernalda, minaccia convivente per gelosia col coltello: arrestato 40enne

 
Bariquesta mattina
Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

Bari, protesta braccianti agricoli davanti sede della Regione

 
Brindisimaltrattamenti in famiglia
Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

Ostuni, donna insultata, minacciata e colpita con un piatto dal marito per le vie del centro: arrestato 78enne

 
BatVerso il voto
Andria, centrodestra unito con Scamarcio

Comunali Andria, centrodestra unito con Scamarcio

 

i più letti

Sequestrate 20 tonnellate

Lenticchie di Altamura, ma provenivano da Cina ed Egitto: 24 denunce

La Guardia di Finanza di Torino ha scoperto la frode: anche altri legumi e cereali venivano spacciati per italiani

La lenticchia di Altamuraottiene il marchio Igp

Legumi, lenticchie e cereali venivano spacciati per italiani ma in realtà provenivano dalla Cina e dall’Egitto. «Taroccate» anche le rinomate lenticchie di Altamura. La Guardia di Finanza di Torino, che ha denunciato 24 persone, ha scoperto una complessa frode alimentare; sequestrate oltre 20 tonnellate di alimenti, nonché i macchinari e le attrezzature industriali utilizzate per la lavorazione.

L’operazione, coordinata dalla Procura di Torino, ha consentito di smantellare l’intera organizzazione criminale che importava dall’estero i prodotti e, una volta in Italia, li confezionava con imballi riportanti segni e «claims» mendaci ad Altamura (Bari).

Canada, Cina, Argentina e Egitto erano in realtà i luoghi di provenienza di lenticchie, ceci, fagioli e anche delle arachidi che, senza alcun processo industriale di trasformazione "sostanziale», venivano poi immessi in commercio con l'indicazione di prodotto italiano e con in più il simbolo del tricolore sugli imballi.

Otre 40.000 le confezioni pre-imballate pronte per l'immissione in commercio sulle quali sono stati apposti i sigilli, in previsione di ulteriori 150.000 unità da confezionarsi per una frode commerciale che, qualora non individuata, avrebbe potuto fruttare oltre un milione di euro. L'indicazione 'Altamura' sugli imballi ha violato anche la tutela specifica per i prodotti disciplinati dall’Indicazione Geografica Tipica.

Dopo aver interrotto la produzione illegale ad Altamura e in due depositi di Rozzano, nel Milanese, riconducibili a due commercianti del Marocco, i finanzieri hanno eseguito una quindicina di perquisizioni a Torino, dove erano iniziate le indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie