Lunedì 14 Ottobre 2019 | 10:44

NEWS DALLA SEZIONE

nel Barese
Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

 
a san siro
Milan - Lecce, sale la febbre giallorossa: già venduti 1500 biglietti

Milan - Lecce, sale la febbre giallorossa: già venduti 1500 biglietti

 
L'emergenza
Cerignola, rischio caos rifiuti: «Rescisso il contratto, serve nuovo gestore»

Cerignola, rischio caos rifiuti: «Rescisso il contratto, serve nuovo gestore»

 
Bari Ternana 2-0
Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili

Bari asfalta la Ternana al San Nicola: eurogol di Hamlili  Foto

 
Taranto
Arcelor Mittal, parla Jehl: se andiamo via, nessun altro. Emiliano: sono i peggiori

Arcelor Mittal, parla Jehl: se andiamo via, nessun altro. Emiliano: sono i peggiori

 
Le dichiarazioni
Sindaco Fasano: «Papà di Renzi? Mai visto né conosciuto»

Sindaco Fasano: «Papà di Renzi? Mai visto né conosciuto»

 
Il processo
Fse, c'era un accordo illecito per la manutenzione dei treni

Fse, c'era un accordo illecito per la manutenzione dei treni

 
nel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
baby gang
Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

Foggia, ragazzini aggrediscono passanti con calci e pugni

 
in Largo Albicocca
Regionali, Emiliano non aspetta più: domenica a Bari la festa per la candidatura

Regionali, Emiliano non aspetta più: domenica a Bari la festa per la candidatura

 
Eccellenze pugliesi
Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

Diagnosi veloce del Parkinson grazie a un algoritmo: nel team di ricerca anche un salentino

 

Il Biancorosso

contro la ternana
Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

Il Bari non sbaglia più: vittoria che sa di svolta

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barinel Barese
Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

Molfetta, moria di gatti a Madonna della Rosa

 
Foggianel Foggiano
Carapelle, incendio in centro raccolta rifiuti: bruciano 3 compattatori

Carapelle, incendio in centro raccolta rifiuti: bruciano 3 compattatori

 
Batnel Nordbarese
Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

Trinitapoli, lampeggiano per segnalare posto di blocco: 5 automobilisti multati

 
Potenzanel Potentino
Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

Latronico, sistema della «gabbie» per mettere un freno all'invasione dei cinghiali

 
Lecceil caso
Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

Salento, allieve molestate a scuola? Indagini sul prete prof

 
Brindisinel Brindisino
Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

Ceglie Messapica: donne e bambine donano capelli per solidarietà

 
Tarantole polemiche
Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

Medicina a Taranto, protesta degli studenti baresi: «Noi costretti a migrare per studiare»

 
MateraIl caso
Sparatoria nella notte a Policoro, due feriti: scatta un fermo

Mafia: duplice tentato omicidio a Policoro, fermato 49enne

 

i più letti

Serie D

Bari batte il Messina 2-0
e mantiene la vetta 

L'inizio del girone di ritorno dei biancorossi in cima alla classifica

Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

BARI -  Inizia con una vittoria il girone di ritorno del Bari, davanti a seimila spettatori del San Nicola. I pugliesi, guidati dal capitano Brienza, hanno superato il Messina per 2-0 con reti nella ripresa di Piovanello (al 17' su assist di Simeri) e di Neglia (al 21' sempre servito da Simeri). L'undici di Cornacchini sale così a quota 46 e consolidata il primo posto in classifica nel girone I della Serie D.

Bari-Messina

Primo tempo di sofferenza per il Bari che non è riuscito ad avere continuità negli attacchi. I biancorossi hanno fallito due clamorose palle gol: prima con Piovanello su assist di Floriano, poi con Simeri che, solo davanti al portiere avversario, ha preferito l'assist alla conclusione. I galletti hanno perso Floriano per infortunio alla mezzora: al suo posto è entrato Neglia che ha anche rimediato anche un'ammonizione.

Nessun cambio all'intervallo:

Bari in campo con il 4-2-3-1: Marfella, Aloisi, Cacioli, Di Cesare, Nannini; Hamlili, Bolzoni; Piovanello, Brienza, Neglia; Simeri.

Messina (3-5-2): Lorencon, Ferrante, Zappalà, Candè; Janse, Biondi, Genevier, Amadio, Barbera; Tedesco, Arcidiacono.

Micidiale Bari che cala un uno-due letale tra il 17' ed il 20': al 17', Simeri sfonda a sinistra e pennella il cross che Piovanello a porta vuota schiaccia in rete. I biancorossi sfiorano il raddoppio ancora con Simeri, ma Lourencon si supera sul diagonale del centravanti biancorosso. Al 20' raddoppio dei galletti: ancora Simeri va via in contropiede e serve Neglia che dall'interno dell'area trova il preciso sinistro del 2-0. Nel Bari ammonito Nannini e primo cambio effettuato: al posto di Brienza entra Pozzebon.

31': cambio nel Messina: esce Amadio ed entra Dascoli

36': Nel Messina esce Biondi ed entra Mbaie

38': Nel Messina entra Bossa ed esce Ferrante

38': Nel Bari entra Iadaresta ed esce Simeri, terza sostituzione nelle fila biancorosse

42': Nel Messina ammonito Zappalà

45': Grande occasione per il Bari: Pozzebon si libera e calcia, ma Lourencon respinge

Finisce il match al San Nicola: Bari-Messina 2-0 grazie ai gol di Piovanello e Neglia. Il Bari conquista il 18esimo risultato utile di fila, resta imbattuto e in vetta al girone I di serie D.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie