Mercoledì 20 Febbraio 2019 | 07:54

NEWS DALLE PROVINCE

LecceComponente di una banda
Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

Rubavano in case mentre i proprietari erano al mare, arrestato un barese

 
MateraNel Materano
Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

Rubano tubi di rame da ditta, individuati 4 minorenni

 
BariInaugura il 21 febbraio
Sculture da indossare: la mostra di Anna Maria Di Terlizzi all'archivio di Stato di Bari

Sculture da indossare: la mostra di Anna Maria Di Terlizzi all'archivio di Stato di Bari

 
TarantoAl Teatro Fusco
La nuova vita di Diodato, senza confini ma con emozioni

La nuova vita di Diodato, senza confini ma con emozioni

 
BrindisiA Mesagne
Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

Rapinò bar con mazza da baseball, rintracciato 19enne

 
BatDopo la denuncia
Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

Estorcono denaro a un collega: 2 contadini arrestati

 
FoggiaLa storia
«Nonno Libero», il barbone più longevo di Foggia, avrà una casa

«Nonno Libero», il barbone più longevo di Foggia, avrà una casa

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Bardi candidato unico del centrodestra

 

REMIX JUSTICE/DIGITALISM

Elektrojezus

Band / Over 25

Gli Elektrojezus sono una band brindisina di stampo elettro/rock.
Francesco Barletta (chitarra, voce e sintetizzatori) e Angelo Simeone (basso, seconda voce, e sintetizzatori) ne sono i fondatori.
La parte musicale è accompagnata da una altrettanto importante parte visual diretta da Claudio Macchitella.
Gli Elektrojezus propongono un live set dove la ritmica elettronica si fonde in maniera originale con il rock. Con l’uso di drum machine digitali, sintetizzatori analogici e digitali il genere musicale risulta alquanto atipico rispetto sia i canoni elettronici che rock. Le influenze maggiori sono sicuramente le sonorità elettroniche dei Digitalism e dei Justice, mentre i due musicisti non riescono a lasciarsi alle spalle quello che è stato il loro passato prettamente rock risentendo cosi le influenze dai Muse ai Korn.

Il progetto è attivo dal 2013 e varie sono state le esibizioni. Le più importanti:
- Partecipazione allo Yeahjasi pop festival (San Vito dei Normanni) insieme a Piero Pelú, Dente e tanti altri.
- Apertura dei Nobraino al Dopolavoro Live Club di Brindisi.
- Partecipazione al Rock in Day 2014 (San Vito dei Normanni).
- Primi classificati al Festival San Giorgio terza edizione.
- Concerto abusivo durante la festa patronale di San Michele Salentino.
- Finalisti del concorso EsserePerfetto (Bari).
- Apertura del concerto dei Pan del Diavolo a Sava (TA).
- Finalisti del premio Morris Maremonti (Polignano a Mare – Bari).
- Apertura del concerto del Teatro degli Orrori , novembre 2015 (Catanzaro).

Prossime partecipazioni in agosto 2016: Color Fest (Lamezia Terme) e Sowhtfestival con i 99 Posse (Melpignano).
Hanno appena prodotto il loro primo album ufficiale per la Otium Records e Pwtstudio intitolato «You Are The Alien».
Hanno in attivo circa 50 esibizioni a livello regionale e nazionale da maggio 2015 ad oggi (per la sola promozione dell’album).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400