Venerdì 18 Gennaio 2019 | 04:12

ROSAMUNDA

Benèrika

Band / Under 25

Quattro ragazzi inclini agli stilemi del pop più innovativo, un universo fatto di introspezione e dilemmi esistenziali, il tutto unito dalla versatilità linguistica dei testi.

I Benèrika sono:
Simone Franco (Voce chitarra e piano)
Beppe Mele (Basso)
Gabriele Mele (Batteria)
Matteo Russo (chitarra elettrica).

I Benèrika, gruppo musicale originario di Copertino, il 14 gennaio 2014 hanno pubblicato il loro primo album «Lunartemide». Disponibile su Itunes e tutti i digital store da Amazon a Playstore, passando per le piattaforme Deezer e Spotify.

Nell'album «Lunartemide» è presente anche un omaggio al cantante Salvatore Adamo.

La notte (di Salvatore Adamo) La Notte, portata al successo da Salvatore Adamo nel 1965. Una scelta non casuale quella di rendere omaggio al cantautore italo-belga, in quanto La Notte, con le sue declinazioni, è il tema portante di Lunartemide, dal quale far emergere storie e pensieri, stupendo l'ascoltatore a lasciarsi sorprendere dal suono, alla luce buona e rassicurante della Luna.

A giugno 2015 nn tutti i negozi digitali e in streaming gratuito è disponibile il nuovo singolo dei Benèrika «Lìberati» il brano anticipa il nuovo album della band salentina. (https://www.youtube.com/watch?v=1ASpvXAWBg0)
Il pubblico, cresciuto di esibizione in esibizione, ha apprezzato il suono innovativo e l’originalità della band salentina nonché la ricercatezza dei testi.
I Benèrika in questi anni, hanno condiviso il palco con molti artisti di fama nazionale e internazionale tra cui Gloria Gaynor. Non solo. Molti i riconoscimenti ottenuti. Tra i più importanti: Premio «Miglior gruppo emergente Mediterraneo». Il gruppo è stato scelto tra le giovani eccellenze nel campo artistico, e si è esibito nella Sala Sinopoli dell'Auditorium Parco della Musica di Roma; Vincitori al Festival Regionale del talento a Brindisi, Premio «Vetrine Inedite» organizzato da Vetrine Inedite e Ciccio Riccio. Vincitori del «Premio Lucio Dalla» tappa Regione Puglia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400