Lunedì 21 Settembre 2020 | 02:33

NEWS DALLA SEZIONE

Calcio serie B
Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

Il Lecce cerca i giovani giusti: Bouah e Pobega nel mirino

 
Serie B
Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

Doppio test di allenamento per il Lecce calcio di Corini

 
Serie B
Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

Paganini pronto a suonare una musica dolce per il Lecce

 
Serie B
Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

Lecce calcio, definiti i numeri delle maglie da gioco per il prossimo campionato

 
mercato
Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

Lecce, i nuovi Paganini e Listowski si presentano

 
calcio
Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

Longo non ha dubbi: «Il Lecce sarà grande protagonista in Serie B»

 
Calcio
Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

 
calcio
Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

Lecce, sabato al Via del Mare doppia amichevole contro Nardò e Fasano

 
Serie B
Lecce calcio, presentato Coda: «Sono qui per Corvino»

Lecce calcio, presentato Coda: «Sono qui per Corvino»

 
Serie B
Lecce calcio, in arrivo dalla Norvegia l'esterno Eirik Hestad

Lecce calcio, in arrivo dalla Norvegia l'esterno Eirik Hestad

 
Mercato
Ufficiale: Zuta è del Lecce, contratto biennale per il difensore

Ufficiale: Zuta è del Lecce, contratto biennale per il difensore

 

Il Biancorosso

Serie c
Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

Bari calcio, in arrivo Candellone in prestito biennale

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl caso ad Adelfia
Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

Elezioni 2020, nel Barese scarseggiano le urne di riserva: schede troppo grandi e ingombranti

 
MateraIl caso
Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

Elezioni, fotografano schede votate: 2 denunciati a Matera

 
BrindisiIl caso
Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

Fasano, rapina allo Zoosafari: ladri scappano con l'incasso

 
HomeIl ritorno del contagio
Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

Coronavirus in Puglia, adesso preoccupa un centro disabili a Foggia

 
NewsweekL'iniziativa
Ferrero sceglie Grotta della poesia e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

Ferrero sceglie Roca (Melendugno) e Alberobello per l'edizione limitata della collezione «Nutella»

 
BatLa ricorrenza
Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

Trani, ucciso per sedare una rissa: il ricordo di Biagio Zanni

 
TarantoRiciclaggio
Taranto, auto di lusso sequestrata dalla stradale

Taranto, auto di lusso sequestrata dalla Polstrada

 
PotenzaLa pena inflitta
Stupro a S. Valentino condannato 36enne di Abriola a 6 anni e 6 mesi

Abriola, stupro di S. Valentino: condannato 36enne a 6 anni e 6 mesi

 

i più letti

Calcio

Lecce, c'è Hestad a un passo dal sì

Corvino pensa anche all’attacco: Ciano idea intrigante

Lecce calcio, ora è scattata l’operazione «tagli»

LECCE - Tra oggi e domani saranno espletate tutte le formalità necessarie per il trasferimento al Lecce, dal Molde, suo sodalizio di appartenenza, del 25enne esterno alto Eirik Hestad. L’operazione, già bene avviata da alcuni giorni, è oramai in dirittura d’arrivo. Il team norvegese è stato impegnato, nella serata di ieri, nella gara con il Qarabag, valida per la qualificazione in Champions League, ed ha quindi lasciato in stand by le trattative di mercato, che verranno riprese in mattinata. Quella con Pantaleo Corvino, responsabile dell’area tecnica del club giallorosso, è vicina alla positiva conclusione, tant’è che le firme di tutte le parti in causa potrebbero arrivare entro la serata o, al più tardi, nel giro di 24 ore.

Martedì, tra l’altro, a margine della presentazione dell’attaccante Massimo Coda, Corvino ha avuto modo di sottolineare che l’ingaggio di Hestad non precluderebbe la possibilità che, dalla Norvegia, giunga al Lecce anche il 22enne Aron Donnum, pure lui esterno alto, in forza al Valerenga Fotball, altro giocatore che, da giorni, viene accostato con insistenza alla società di via colonnello Costadura, che lo ha nel mirino e sta valutando se effettuare o meno l’investimento necessario per portarlo in Italia.
Per il reparto avanzato, al complesso allenato da Eugenio Corini è stato associato, nelle ultime ore, anche il nome di Raul Asencio, 22enne spagnolo di origini brasiliane, di proprietà del Genoa. Nella passata annata agonistica, l’attaccante ha mutato volto al Cosenza, che lo ha prelevato in prestito dalla società ligure, a gennaio ed anche grazie alle sue prestazioni è riuscito a centrare una permanenza che era in netta salita.

Corvino, inoltre, starebbe monitorando anche la pista che porta a Camillo Ciano, 30enne, del Frosinone, ma si tratterebbe solo di una mossa tendente a cautelarsi nell’ipotesi in cui qualcuno dei sodalizi interessati decida di pagare la clausola rescissoria di tre milioni di euro fissata per il 32enne capitano Marco Mancosu.

È tramontata, di contro, l’ipotesi che portava a Gennaro Tutino, in quanto il 24enne atleta del Napoli è ai dettagli con la Salernitana.

Uno dei ruoli che il Lecce deve coprire è quello del terzino destro, rimasto sguarnito perché sono andati via sia Giulio Donati, accasatosi al Monza da svincolato, che Andrea Rispoli, ceduto al Crotone.

Ebbene, non è un mistero che a Corini piacerebbe riavere a disposizione il 27enne Stefano Sabelli, che ha allenato a Brescia e che è sotto contratto con le «Rondinelle». L’operazione, però, è oltremodo complicata, per una questione di costi, ma anche perché il giocatore capitolino è seguito da alcuni sodalizi di massima serie e l’idea di cimentarsi in A anche nell’annata 2020/2021 evidentemente lo alletta.

Un altro esterno basso destro che il Lecce starebbe monitorando è l’italo-ghanese Claud Adjapong, 22enne di proprietà del Sassuolo, nel cui vivaio è cresciuto e con la cui maglia ha collezionato 32 presenze in A in poco più di tre stagioni. Nel 2019/2020 ha militato con l’Hellas Verona, scendendo in campo 5 volte. Gli scaligeri avrebbero potuto riscattarlo, ma non lo hanno fatto ed ora è sul mercato.

Nella mattinata di ieri, inoltre, il Lecce è sembrato vicino al difensore Gabriele Corbo, 20enne, di proprietà del Bologna. Nel corso della giornata, però, il calciatore partenopeo si è allontanato dal Salento in maniera probabilmente definitiva.
Sul fronte delle uscite, l’esterno Antonino Gallo, classe 2000, che in un primo momento sembrava in procinto di passare al Gubbio, ora è vicino al Novara.

Al contempo, sul centrale difensivo Luca Rossettini ci sarebbero le attenzioni della Virtus Entella e del Padova, mentre per il centrocampista ucraino Yevhen Shakhov si sarebbe fatto vivo l’AEK Atene.
Il Cagliari sta valutando la possibilità di chiedere al Lecce il portiere Mauro Vigorito, quale vice di Alessio Cragno, per sostituire Guglielmo Vicario, in procinto di passare al Pordenone. Sull’estremo difensore sardo, però, ci sono anche Brescia e Vicenza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie