Lunedì 21 Gennaio 2019 | 04:41

NEWS DALLA SEZIONE

Arte
Ostuni e Mesagne: Andy Warhol arriva in mostra

Ostuni e Mesagne: Andy Warhol arriva in mostra

 
Nel Brindisino
Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

Fasano, fatturato in tempo record, l'azienda manda i dipendenti in crociera

 
Comune costituito parte civile
Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

Abuso d'ufficio e falso ideologico: due ex sindaci di Brindisi a processo

 
Hanno agito in quattro
Brindisi: sparano e svaligiano gioielleria di centro commerciale, nessun ferito

Brindisi, sparano e svaligiano gioielleria, poi fanno incidente: fermati in 3

 
Da Maria De Filippi
Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

Carovigno, una 23enne invitata a C'è Posta per Te

 
Nel pieno della movida
Brindisi, spari dopo una lite in un locale: ferito un 27enne

Brindisi, sparò a 27enne dopo lite in un locale, 20enne si costituisce

 
Ss 172 dir.
Via ai lavori sulla statale dei trulli: fine entro il 2020

Via ai lavori sulla statale dei trulli: fine entro il 2020

 
Lotta con il sindaco
Scuola, corsi serali al freddo, diffidata la Provincia

Scuola, corsi serali al freddo, diffidata la Provincia

 
L'iniziativa
Canale reale a Latiano diventerà parco fluviale: accordo Regione-Politecnico

Canale reale a Latiano diventerà parco fluviale: accordo Regione-Politecnico

 
Cucina
La Prova del Cuoco: uno chef brindisino per la sfida sulle seppie ripiene

La Prova del Cuoco: uno chef brindisino per la sfida sulle seppie ripiene

 
Istruzione
Brindisi, «Diritto allo studio» arrivano i fondi dalla Regione

Brindisi, «Diritto allo studio» arrivano i fondi dalla Regione

 

Rinviato l'allestimento

Carovigno, guai tecnici per la ditta: saltano le luminarie e le luci dell’albero di Natale

Addobbi rinviati per problemi tecnici da parte della ditta incaricata. Sindaco costretto a scusarsi

Carovigno, molotov controcasa di imprenditore

CAROVIGNO - Niente luci natalizie ne’ albero di Natale in piazza. Almeno no ci sono state per l’Imacolata come era stato previsto. E il primo cittadino Massimo Lanzilotti si scusa con la cittadinanza. C’era tanta attesa, ma tutto è svanito. L’albero di Natale che doveva essere posizionato nella piazza centrale del paese e che la serata della festa dell’Immacolata avrebbe dovuto accendersi, purtroppo, è rimasto solo una legittima aspettativa seguita poi dall’altrettanto legittima delusione della comunità locale.
«Mi scuso con l’intera cittadinanza per quanto accaduto - fa sapere ufficialmente il sindaco Lanzillotti - a causa di problemi tecnici da parte della ditta incaricata per l’allestimento natalizio delle vie cittadine e della piazza, la quale ci ha garantito fino all’ultimo momento il regolare inizio dei lavori e l’accensione dell’albero, - ha spiegato il primo cittadino - ed ora l’attività prevista per il pomeriggio dell’8 dicembre in Piazza Nzegna è stata rimandata». Nonostante il mal tempo tutte le altre attività previste si sono svolte inizio in Piazza Coriolano, nel centro storico, con il coro dei bambini del Laboratorio musicale dell’Istituto comprensivo «Morelli-Cavallo», diretto dal maestro Silvio Uggenti. A seguire il canto di Natale nel Castello Dentice di Frasso con un itinerario a cura dall’associazione teatrale «I Meridiani Perduti». Anche il teatrino dei burattini dell’associazione «Mamadema Animation» si è tenuto nei saloni del castello coinvolgendo soprattutto i più piccoli. Solo le luci sono mancate alla festa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400