Martedì 23 Ottobre 2018 | 18:16

NEWS DALLA SEZIONE

Diritto negato
Bus non idoneo, la denuncia di un disabile di Fasano: «Così non posso frequentare l'Università»

Fasano, bus inadatto ai disabili
«Non posso andare all'Università»

 
clima d’odio
Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a Brindisi

Ronde anti-migranti in azione dopo doppio pestaggio a Brindisi

 
A Francavilla Fontana (Br)
Minaccia di uccidersi con la benzina per una ragazza: 20enne salvato dai cc

Minaccia di uccidersi con la benzina per una ragazza: 20enne salvato dai cc

 
A montalbano di Fasano
Dolmen imbrattato: balordi o c'è dietro una setta?

Dolmen imbrattato: balordi o c'è dietro una setta?

 
La denuncia: ronde razziste
Brindisi, raid xenofobo con mazzeferiti due migranti, uno è graveSventata altra aggressione

Brindisi, raid con mazze: feriti 2 migranti. 15enne: io aggredita da tre stranieri

 
In pieno giorno
Palpeggiano una 15enne, ricercati 3 extracomunitari

Palpeggiano una 15enne, ricercati 3 extracomunitari

 
Sanità
Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

Emiliano: «Stabilizzati 132 precari Asl Brindisi»

 
Razzia in via Bastioni
Brindisi, immigrato distrugge vetriauto in sosta in centro: arrestato

Brindisi, immigrato distrugge vetri auto in sosta in centro: arrestato

 
Sei denuciati
Latiani, maxi rissa tra 6 giovani:uno ruba il portafogli a un rivale

Latiano, maxi rissa tra 6 giovani:
uno ruba il portafogli a un rivale

 
A Francavilla Fontana
Rapina un bar, minaccia la barista con un sasso e lo lancia sulla vetrina: arrestato

Rapina un bar, minaccia la barista con un sasso e lo lancia sulle vetrine: arrestato VD

 
Ai ferri corti
Brindisi, il sindaco Rossi diffida Versalis e minaccia il fermo dell’impianto

Brindisi, sindaco diffida Versalis e minaccia fermo dell’impianto

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Zona interdetta

Brindisi, esplose i primi 30
ordigni bellici trovati in porto

Sul lungomare Margherita è interdetta la circolazione da circa una settimana

Brindisi, esplose i primi 30ordigni bellici trovati in porto

Sono all’incirca un centinaio gli ordigni bellici ritrovati nel porto di Brindisi per i quali da poco più di una settimana è interdetta un vasta area del lungomare Regina Margherita. Una quantità impressionante rispetto all’ultimo ritrovamento del 27 gennaio scorso quando i Palombari della Marina Militare rimossero e fecero brillare una bomba d’aereo da 500 libbre, 5 colpi da 127 mm, 3 mine anticarro e diverse munizioni per armi di reparto. In questo caso si tratterebbe oltre che di proiettili anche di bombe dalle dimensioni variabili dai 10 centimetri fino ai 50-60 centimetri disseminati in maniera diffusa lungo tutta l’area interdetta. I militari ne hanno fatti brillare oggi, giovedì, un terzo al largo delle coste.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400