Giovedì 18 Agosto 2022 | 06:10

In Puglia e Basilicata

Il ritrovamento

Molfetta, un teschio umano trovato nella battuta di pesca

porto di Molfetta

È finito nelle reti di un motopesca a poche miglia dalla costa

03 Luglio 2022

Matteo Diamante

MOLFETTA - Una macabra battuta di pesca conclusasi con una scoperta inaspettata, per certi aspetti raccapricciante. A poche miglia dalla costa molfettese, l’equipaggio di un motopeschereccio della flotta molfettese, intento a ritirare le proprie reti a strascico, una volta issata la paranza ha scoperto con spavento che insieme ai pesci vi era anche un teschio umano.

Si tratta di una notizia trapelata soltanto nelle ultime ore, nonostante il macabro ritrovamento risalga a martedì scorso. L’ennesimo giallo che sta impegnando la Compagnia dei Carabinieri di Molfetta e la Procura di Trani che ha aperto un’inchiesta...

LEGGI IL RESTO DELL'ARTICOLO SULLA NOSTRA DIGITAL EDITION O SUL CARTACEO

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725