Domenica 02 Ottobre 2022 | 12:43

In Puglia e Basilicata

Calcio

Parte la Serie B, c'è anticipo Parma-Bari, Mignani: «Daremo il massimo»

Michele Mignani

Emiliani con nuovo sponsor di maglia. Mignani: «giochiamocela»

11 Agosto 2022

Redazione online

BARI - «Abbiamo un mese di lavoro nelle gambe, tra lavoro fisico e tattico. Arriviamo a questa gara preparati. Le due sfide di Coppa Italia con Padova e Verona ci hanno dato entusiasmo. Domani sarà una sfida diversa, contro una squadra molto organizzata, con spiccate individualità e con un allenatore pieno di idee. Noi daremo il massimo»: così il tecnico del Bari Michele Mignani ha presentato l’esordio stagionale in programma domani contro il Parma in trasferta.

«Voglio al Tardini una squadra pronta sotto tutti gli aspetti. Bisogna essere bravi a soffrire e a reagire o a essere cattivi. La certezza che vorrei sono le prestazioni», ha aggiunto l'allenatore. «A Verona abbiamo giocato con il 4-3-2-1? Non vedo differenze dal nostro solito schieramento. Giochiamo con difesa a quattro e con centrocampo a tre, mentre in attacco i tre giocano in maniera dinamica. I nostri attaccanti devono farsi trovare dove gli avversari concedono spazi», ha chiosato Mignani. «Il Parma ha varietà di gioco ma spero che il Bari mi tolga pensieri e faccia bene. Gli emiliani hanno affrontato in amichevole e coppa squadre di serie A: parliamo di un avversario di valore. Il nostro Cheddira? E’ un ragazzo speciale che ha tanta fame», ha concluso l’allenatore. Tra i ventidue convocati non ci sarà lo squalificato Benedetti, mentre mancheranno gli acciaccati Vicari e Ceter. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725