Lunedì 20 Maggio 2019 | 08:45

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatRiflettori puntati
Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

Trani, inchiesta Giancaspro: nuovo stadio in periferia, palazzi al posto del vecchio

 
LecceIn mattinata
Lecce, assalto al gazebo Lega in centro: una ragazza contusa. Martedì atteso Salvini

Lecce, assalto a gazebo Lega in centro: 17enne contusa. Salvini: vergogna

 
TarantoNel tarantino
Manduria, anziano pestato a morte da baby-gang: altri 4 minori indagati

Manduria, anziano pestato a morte: indagati altri 4 minori

 
FoggiaNel foggiano
Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop a Emiliano

Chieuti, uomo morì durante corsa buoi: animalisti chiedono lo stop

 
Brindisinel brindisino
Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

Latiano, crolla solaio di scuola in ristrutturazione: grave operaio

 
PotenzaA ripacandida
Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

Si ustiona mentre accende il camino: grave un 20enne nel Potentino

 

i più letti

Lo spettacolo

Al Petruzzelli grande debutto per il «Ciao Pinocchio» di Arcà

Il celebre personaggio di Collodi è il protagonista della quinta opera che la Fondazione Petruzzelli ha commissionato per i bambini e sarà replicata fino al 26 maggio

Al Petruzzelli grande debutto per il «Ciao Pinocchio» di Arcà

BARI - Ha debuttato oggi, nel Teatro Petruzzellì,'Ciao Pinocchio' l’opera per i più piccoli commissionata dalla Fondazione Petruzzelli al maestro Paolo Arcà che si è ispirato al romanzo di Collodi. 'Ciao Pinocchio' è la quinta opera che la Fondazione Petruzzelli ha commissionato per i bambini e sarà replicata fino al 26 maggio.

'Siamo tutti affamati di favole' - ha ricordato il regista Walter Pagliaro - e quando si spengono le luci e sul sipario si staglia la figura della fata turchina che inizia a raccontare la storia di un falegname che trova un tronco in cui intaglia un burattino, il brusio della sala si interrompe. E per circa un’ora sulla scena si susseguono tutti i personaggi: Geppetto, il grillo parlante, Mangiafuoco e il teatro dei burattini, il Gatto e la Volpe. E la musica, dolce, allegra, accompagna l'azione. «Quello che affascina nel teatro musicale - ha detto Paolo Arcà - è dunque la strada della fiaba e dell’incantamento, in cui la musica ha la possibilità di svolgere una funzione unica di amplificazione di sentimenti, stati d’animo, emozioni». E la magia è amplificata anche dalle moderne tecniche sceniche, messe in atto dal regista Walter Pagliaro e dallo scenografo e costumista Luigi Perego, che hanno reso reale la magia: bellissimi la realizzazione di Mangiafuoco, in una proiezione enorme, dei burattini, di Pinocchio, del Gatto e della Volpe, ma soprattutto del mare in tempesta quando il nostro burattino viene ingoiato dalla balena.

Come spiegare il fascino di Pinocchio, «l'energia di quella materia destinata a essere inerte?» - sottolinea Pagliaro - "forse solo la genialità di un povero artigiano, la creatività di un artista inconsapevole possono produrre il miracolo di questa vitalità». I bimbi hanno seguito con il naso all’insù i movimenti degli otto cantanti che sul palcoscenico raccontavano loro l’eterna storia della crescita di un bambino ed hanno applaudito calorosamente. Alla realizzazione hanno contribuito il coro e l’orchestra della Fondazione Petruzzelli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Race for the Cure: in 18mila di corsa a Bari contro i tumori al seno

Race for the Cure: in 20mila di corsa a Bari contro i tumori al seno LE FOTO

 
Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresca dei Maschi

Bari, GVM accende la cupola di Santa Teresa dei Maschi

 
Ceglie Messapica, la strada si allaga e i cittadini fanno acquagym

Ceglie Messapica, la strada si allaga e i cittadini fanno acquagym

 
Lecce, le immagini di videosorveglianza dell'operazione «Mordi e fuggi»

Lecce, le immagini di videosorveglianza dell'operazione «Mordi e fuggi»

 
«Le mamme del mondo» si incontrano a Bari, tra musica, moda e arte

«Le mamme del mondo» si incontrano a Bari, tra musica, moda e arte

 
Bari, ecco «Mica Scemo» il primo spot in Italia che racconta l'autismo

Bari, ecco «Mica Scemo» il primo spot in Italia che racconta l'autismo

 
Incivili a Mola abbandonano rifiuti per strada, il sindaco: «Nessuna pietà»

Incivili a Mola abbandonano rifiuti per strada, il sindaco: «Nessuna pietà»