Venerdì 14 Dicembre 2018 | 18:33

Per gli esami

Grafite, la scuola di fumetto ospita Davide Barzi che «firma» Dylan Dog

La scuola, che ha sede a Bari, Taranto e Lecce, forma anche specialisti di film d'animazione, videogames e giochi di ruolo

Grafite, la scuola di fumetto ospita Davide Barzi, disegnatore di Dylan Dog

È tempo di riprendere matite e inchiostri, ricomincia la scuola pugliese di grafica e fumetto «Grafite».
Il percorso triennale, pensato per disegnatori e creativi di tutte le età, propone corsi di specializzazione per arti visive, fumetto, grafica «2d» e «3d» (bidimensionale e tridimensionale) e animazione grafica, mescolando tecniche artigianali e tecniche digitali e offrendo ai suoi corsisti incontri con i più importanti professionisti dell’illustrazione digitale e tradizionale.
La settimana prossima sarà ospite di «Grafite» Davide Barzi, sceneggiatore, editor e scrittore, autore, fra le altre, delle storie di Dylan Dog, Nathan Never e Dampyr, edite da Sergio Bonelli. Fra i suoi lavori, anche un «Don Camillo» e Giorgio Gaber a fumetti. Barzi sarà il super ospite per la sezione d’esami, in programma dal 25 al 29 settembre, nelle tre sedi di Bari, Taranto e Lecce. Gli esami, veri colloqui professionali, sono riservati ai ragazzi già iscritti al corso triennale di fumetto e illustrazione. Durante questi «Grafite days», gli aspiranti disegnatori e sceneggiatori potranno presentare le proprie tavole, le storie e le idee al team di esaminatori professionisti. Terminati gli esami, la scuola di fumetto si preparerà al trasloco, dall’attuale sede di via Pisacane alla nuova sede a Poggiofranco in via Aurelio Carrante.
L’appuntamento è per mercoledì 3 ottobre, alle 18 per il taglio del nastro e l’open day, grazie a cui si potrà assistere a delle lezioni tipo di disegno.
Due le proposte di didattica. La prima è dedicata al corso di modellazione e stampa personaggi in «3d», realizzato in collaborazione con «Apulia Makers 3d», pensato per un pubblico di disegnatori, principianti o esperti, che intendono acquisire competenze da spendere per il fumetto, il cinema di animazione, i giochi di ruolo e i videogames.
Per i più piccoli, invece, è in programma il «Grafite Kids», un corso di disegno e fumetto destinato ai giovanissimi, dai 7 ai 13 anni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

MULTIMEDIA

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

Nuovo video per BandAdriatica, Elisa canta con Calcutta, il progetto Party Hard racconta Taranto

 

Rotonda - Bari: il punto con La Voce Biancorossa, segui la diretta

 
Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

Torre Guaceto: masseria rurale trasformata in resort, sequestri

 
Decennale della Regia Aeronauticail Re passa in rassegna 4mila piloti

Decennale della Regia Aeronautica
il Re passa in rassegna 4mila piloti

 
Il bimotore Savoia Marchetti S 55uno dei simboli del progresso italiano

Il bimotore Savoia Marchetti S 55
uno dei simboli del progresso italiano

 
Inaugurazione aeroporto di Bariintitolato a Umberto di Savoia

Inaugurazione aeroporto di Bari
intitolato a Umberto di Savoia

 
Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

Kosovo, l'attività del 5° Reggimento alpini

 
Calendario, l'uomo e la tecnologia

Calendario, l'uomo e la tecnologia

 
Calendario, storie e immagini

Calendario, storie e immagini

 
Rivivi la  "Mangusta" interforze

Rivivi la "Mangusta" interforze

 
Noi siamo la Marina: gli incursori

Noi siamo la Marina: gli incursori