Mercoledì 29 Giugno 2022 | 11:42

In Puglia e Basilicata

Sul lungomare

Bari, giochi d'acqua per la festa d'apertura della Fiera del Levante

Le acrobazie acquatiche hanno riprodotto tutti i simboli storici della Fiera del Levante con ologrammi tridimensionali, realizzati fino a 45 metri di altezza grazie allo schermo d’acqua e mediante l’utilizzo di effetti laser, video e camlive

07 Settembre 2018

Graziana Capurso (Foto Luca Turi)

BARI - Giochi d'acqua, luci laser e acrobazie: inizia così la festa d'apertura organizzata dalla Nuova Fiera del Levante, con il patrocinio del Comune di Bari, nello specchio d’acqua di fronte piazza Diaz e largo Adua. In occasione dell'82esima edizione della Campionaria l'amministrazione ha deciso di ravvivare la città offrendo al pubblico uno spettacolo nuovo a base di esibizioni sportive sul mare. Chiuso temporaneamente al transito delle auto il lungomare Di Crollalanza, dalle 20.30 alle ore 24, nel tratto che va da piazza IV Novembre a via Giandomenico Petroni, in corrispondenza dell’Hotel delle Nazioni.

Nello show sono state riprodotti tutti i simboli storici della Fiera del Levante, compresa la nota Caravella, con ologrammi tridimensionali, realizzati fino a 45 metri di altezza grazie allo schermo d’acqua e mediante l’utilizzo di effetti laser, video e camlive, il tutto gestito dagli atleti dell’associazione monopolitana Racing Show, che promuove la disciplina sportiva del Flyboardyng. Ecco alcuni scatti dell'evento. (Foto Luca Turi)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Carica altre news...

 

PODCAST

 

PRIMO PIANO

 
 
 
 
- News dai Territori -
 
Editrice del Mezzogiorno srl - Partita IVA n. 08600270725