Martedì 17 Settembre 2019 | 14:32

NEWS DALLA SEZIONE

La telefonata a sorpresa
Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

Depuratore Sava, Romina Power chiama ed Emiliano risponde: confronto a Domenica in

 
Calcio
Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

Nocerina-Foggia, scontri tra gli ultras prima della partita: due feriti

 
Il video
Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

Bari, giochi di luci, musica e carillon vivente: lo spettacolo della Fiera

 
Il video
Altamura, muore operaio in azienda di calcestruzzi: le operazioni di recupero

Altamura, muore operaio in azienda di calcestruzzi: le operazioni di recupero

 
Il video
Foggia, furto nel parcheggio del GrandApulia: così i ladri portano via l'auto

Foggia, furto nel parcheggio del GrandApulia: così i ladri portano via l'auto

 
Il video
Maltempo a Bari, pochi minuti di pioggia incessante e Carbonara si allaga

Maltempo a Bari, pochi minuti di pioggia incessante e Carbonara si allaga

 
La storia
Da Castellana a Mosca per fare il pizzaiolo: «In Russia tutti pazzi per la pizza»

Da Castellana a Mosca per fare la pizza: «In Russia la adorano tutti»

 
Il video
Monopoli, il sindaco sceriffo sorprende due «migranti» dei rifiuti di Turi

Monopoli, il sindaco sceriffo sorprende due «migranti» dei rifiuti di Turi

 
Il video
Taranto, «Samara Challenge» finisce male: ragazza aggredita dai passanti

Taranto, «Samara Challenge» finisce male: ragazza aggredita dai passanti

 
SENSO CIVICO
Bari, piazza Garibaldi è sporca: nonna armata di scopa la ripulisce

Bari, piazza Garibaldi è sporca: nonna armata di scopa la ripulisce

 
Lavoro in nero
Mottola, pastore sfruttato per oltre 12 ore al giorno: arrestato imprenditore

Mottola, pastore sfruttato per oltre 12 ore al giorno: arrestato imprenditore

 

Il Biancorosso

Dopo Bari Reggina
Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

Bari non vince al San Nicola, Cornacchini: nessun tabù

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaSerie D
Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

Scontri Nocerina-Foggia: arrestati tre tifosi dalla Polizia

 
BatArrestato
Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

Barletta, marocchino accoltella tunisino e gli aizza contro un Pitbull

 
BariLa ricerca
Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

Grasso sul cuore, studio UniBa: rischio scompenso solo in obesi

 
MateraUna settimana di eventi
Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

Pax Mater, la Città dei Sassi capitale della pace

 
LecceIl duello
Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

Lecce, Gibò contro Billionaire: così il Salento sfida Briatore

 
PotenzaA Londra
Birra lucana bissa titolo campione del mondo

Birra lucana bissa titolo campione del mondo

 
BrindisiIncastrata dai filmati
Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

Francavilla, maltrattava 84enne: arrestata badante georgiana

 
Tarantonel tarantino
Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

Manduria, operai sfruttati e sottopagati: sospesa attività caseificio, 3 denunce

 

i più letti

A Foggia

Caporalato, stop baracche: ecco la foresteria per 400 braccianti

«Siamo ad una svolta: queste sono foresterie per lavoratori in agricoltura. A noi non interessa da dove vengono, chi sono, di cosa si occupano. A noi interessa che queste persone vogliano lavorare per la nostra agricoltura e qui troveranno, grazie alla Regione Puglia, allo Stato, un luogo dignitoso dove poter vivere ed essere seguiti da un punto di vista sanitario, come prevedono le leggi della Regione Puglia». Così il governatore Michele Emiliano ha inaugurato la Foresteria per l’accoglienza dei lavoratori migranti che si trova lungo la statale 16 a San Severo, nel Foggiano. La struttura, realizzata dalla Regione Puglia nell’ambito del Pon Legalità, prevede 400 posti letto con servizio mensa, moduli abitativi climatizzati e servizi igienici.

«Questo - ha precisato Emiliano - è un modo per dare alle colture agricole pugliesi la dignità della produzione fatta in modo legale, perché per essere presenti nella comunità internazionale, per vendere i nostri prodotti dobbiamo produrli in modo umanamente sostenibile. Tutto ciò che è frutto di abuso, di prepotenza, di mafia che soffoca i diritti umani, non può essere venduto in un Paese civile. Senza questi lavoratori l'agricoltura pugliese non esisterebbe».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie