Venerdì 17 Settembre 2021 | 22:29

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

A gallarate

Facevano saltare bancomat in Lombardia con dispositivo rudimentale: 3 foggiani arrestati

Avevano ideato un sistema grazie a un marchingegno chiamato Marmotta

I carabinieri di Gallarate (Va), con il supporto dei militari di Foggia e Pesaro, hanno arrestato tre persone di origine foggiana responsabili di furto aggravato e ricettazione. L'indagine è durata un anno ed è cominciata a seguito di tre esplosioni, nell’inverno del 2017, ai danni di sportelli bancomat di istituti di credito dei comuni di Somma Lombardo e Mornago che avevano portato a un bottino di oltre 50.000 euro.


Il gruppo era composto da tre uomini di origine foggiana che utilizzavano un ordigno artigianale, chiamato marmotta, per sventrare i bancomat ed impossessarsi del contante. I ladri sfondavano le vetrate della banca con un ariete e praticavano un foro all'interno dello sportello bancomat per inserire il dispositivo rudimentale. La deflagrazione permetteva loro di impossessarsi del contante. Gli arrestati sono tre giovani disoccupati, due 29enni e un 30enne. Due di loro sono già noti alle forze dell'ordine perché hanno precedenti per furti e droga. 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie