Lunedì 22 Aprile 2019 | 22:20

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

Pasquetta a Bari, gita fuori porta anche per i cinghiali: il pic nic tra i rifiuti

 
Operazione Ultimo Avamposto
Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

Foggia, blitz antidroga sul Gargano: le videointercettazioni

 
I festeggiamenti
Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

Bari in Serie C, i tifosi accolgono i galletti in aeroporto

 
3 denunce
Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

Porto Brindisi, GdF sequestra 57mila paia di infradito Havaianas false

 
L'evento
La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

La pizzica sulla Piazza Rossa: Mosca tarantata dalla Puglia

 
Catturati dai cc
S.Spirito, in cella due rapinatori terrore dei supermercati della zona

S.Spirito, in cella due rapinatori terrore dei supermercati della zona

 
Il video
Altamura, pioggia a catinelle nel «nuovo» ospedale: non è un film

Altamura, pioggia a catinelle nel «nuovo» ospedale: non è un film

 
Politecnico
Conte a Bari: Dichiarazioni? Ho scritto alla Gazzetta.  La pioggia? Fa bene alla terra

Conte a Bari: Dichiarazioni? Ho scritto alla Gazzetta. La pioggia? Fa bene alla terra

 
La manifestazione
Ritardi e disattenzioni: Coldiretti Basilicata scende in piazza

Ritardi e disattenzioni: Coldiretti Basilicata scende in piazza

 
Spaccio nelle case popolari
Taranto, colpo al traffico di droga ai «Cortili», 6 arresti

Taranto, colpo al traffico di droga ai «Cortili», 6 arresti

 
A Palazzo Dogana
Medimex Spring a Foggia, ecco il videomapping ispirato ai Beatles

Medimex Spring a Foggia, ecco il videomapping ispirato ai Beatles

 

Il Biancorosso

IL COMMENTO
Il primo gradino di una scalache porta molto più in alto

Il primo gradino di una scala
che porta molto più in alto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa raccolta differenziata
Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

Bari, arriva il porta a porta: da domani kit nei rioni San Paolo e Stanic

 
TarantoIl caso
Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

Taranto, ricoverato dopo incidente si getta dalla finestra dell'ospedale: morto 29enne

 
BrindisiMolestie in famiglia
Turturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

Tuturano, minaccia di morte l'ex moglie: arrestato 46enne

 
LecceA Ugento
Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

Lecce, picchia e spara ad un 28enne poi punta l'arma contro i cc: arrestato

 
BatLa sentenza
Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

Trani, barca affondata nella darsena: Comune pagherà i danni

 
FoggiaSpaccio
San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

San Severo, la droga tra i panini: arrestato un fornaio

 
PotenzaLa nuova giunta
Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

Regione Basilicata, Laguardia verso la vicepresidenza

 
MateraDai Carabinieri
Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

Ferrandina, spacciava in circolo ricreativo: arrestato 27enne

 

La presentazione

Bari, l'annuncio di Di Rella: «centrodestra unito per mandare a casa Decaro»

L'ex presidente del consiglio comunale (ed ex Pd), da due anni contrasta l'amministrazione Decaro

«Resto un candidato del mondo del civismo e sono onorato della fiducia di Forza italia e degli altri alleati». Pasquale Di Rella, candidato alle primarie dei centrodestra al Comune di Bari e da due anni acerrimo contestatore dell'amministrazione Decaro, da oggi godrà dell'appoggio di Forza Italia e di altri alleati. «Tengo a precisare che rappresento e rappresenterò che mi hanno supportato fino ad oggi. E lancia un appello ai suoi colleghi di primarie: «Io credo che insieme all'amico Fabio Romito, Filippo Melchiorre e Davide Bellomo dobbiamo collaborare con grande lealtà e grande entusiasmo per conquistare Bari e farla tornare ai fasti di un tempo».

«I nostri sforzi sono tutti finalizzati alla costruzione della coalizione più forte possibile per vincere a Bari e poi alla Regione Puglia: per noi, Pasquale Di Rella è la figura migliore, ha dimostrato grandi capacità politiche e amministrative e ha compiuto un lavoro quotidiano di opposizione puntuale e seria ad Antonio Decaro. Siamo convinti che con lui riconquisteremo la città di Bari». Lo ha dichiarato il commissario regionale di Fi, Mauro D’Attis, annunciando il sostegno di Fi a Pasquale Di Rella alle primarie del centrodestra.

«Per amore della nostra città - ha affermato il coordinatore di Bari Città Metropolitana, Francesco Paolo Sisto - noi abbiamo chiesto di poter derogare ai principi del partito e affrontare queste primarie da protagonisti. E il protagonismo nasce dal 'new deal' berlusconiano basato sul civismo. Di Rella in questi due anni è stato un instancabile oppositore dell’amministrazione e, dunque, è a pieno titolo il candidato ideale per Forza Italia. Attendiamo ancora altre forze che a breve ufficializzeranno il loro sostegno al candidato».

L’annuncio è stato dato in una conferenza stampa cui ha partecipato anche il consigliere comunale Giuseppe Carrieri (lista civica), che ha annunciato la sua adesione a Forza Italia: «Io e il mio gruppo aderiamo con convinzione al partito e compieremo un percorso comune anche nei prossimi congressi di Forza Italia». All’incontro erano presenti, tra gli altri, il consigliere regionale Domenico Damascelli, gli ex parlamentari europei Sergio Silvestris e Marcello Vernola, l’ex presidente della Fiera del Levante Luigi Lobuono, Michele Boccardi, i consiglieri municipali di Fi e tutti i dirigenti locali del partito.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400