Mercoledì 25 Novembre 2020 | 13:06

NEWS DALLA SEZIONE

acquedotto lucano
Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

 
25 novembre
Potenza, poetessa uccisa dal marito: un Premio di laurea per ricordare Angela Ferrara

Potenza, poetessa uccisa dal marito: un Premio di laurea per ricordare Angela Ferrara

 
Il bollettino regionale
Coronavirus Basilicata, 268 positivi su 1826 tamponi. Nel weekend 16 i morti

Coronavirus Basilicata, 268 positivi su 1826 tamponi. Nel weekend 16 i morti. Calo nelle terapie intensive

 
Covid 19
Scuole chiuse in Basilicata, Tar rinvia decisione al 2 dicembre

Scuole chiuse in Basilicata, Tar rinvia decisione al 2 dicembre

 
Il caso
Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

Potenza, i pilomat «vandalizzati» costano cari al Comune

 
indagini dei CC
Potenza, scoperti specialisti delle truffe online: sei persone nei guai

Potenza, scoperti specialisti delle truffe online: sei persone nei guai

 
consiglio regionale
Emergenza sanitaria in Basilicata: assente Barsi, rinviata discussione

Emergenza sanitaria in Basilicata: assente Bardi, rinviata discussione

 
dati regionali
Covid in Basilicata, 281 nuovi positivi su circa 2mila test durante il week end e altri 4 decessiA Matera tamponi drive in con la Marina

Covid Basilicata, + 281 positivi su circa 2mila test durante week end e + 4 decessi. A Matera tamponi drive in con la Marina

 
l'anniversario
Sista Irpinia 1980: cittadinanza onoraria di Potena all'Esercito

Sisma Irpinia: cittadinanza onoraria di Potenza all'Esercito. Bardi: non dimenticheremo mai i volontari. Emiliano tra i soccorritori 

 
nel Potentino
Lauria, psicologa morì nel crollo del PalAlberti: ci sono 9 indagati

Lauria, psicologa morì nel crollo del PalAlberti: ci sono 9 indagati

 
Controlli dei CC
Melfi, si disfà della cocaina ed aggredisce carabinieri: arrestato 35enne

Melfi, si disfà della cocaina ed aggredisce carabinieri: arrestato 35enne

 

Il Biancorosso

25 novembre
Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

Bari calcio, videospot dei biancorossi contro violenza sulle donne

 

NEWS DALLE PROVINCE

Tarantola protesta
Mittal Taranto, 2 ore di sciopero: presidio davanti direzione

Mittal Taranto, 2 ore di sciopero: presidio davanti direzione

 
Batla sentenza
Droga sull'asse Colombia-Barletta-Gargano: oltre 40 di carcere per il clan di trafficanti

Droga sull'asse Colombia-Barletta-Gargano: oltre 40 anni di carcere per il clan di trafficanti

 
Potenzaacquedotto lucano
Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

Potenza, acqua torbida nella diga Camastra e rubinetti a secco

 
Lecceminacce e stalking
Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

Salice Salentino, lei lo lascia, lui si vendica e invia a tutti loro video hard

 
Barila replica
Frasi sessiste, la verità del Prof: «Io vittima degli studenti e cultore delle donne sospeso ingiustamente»

Frasi sessiste, la verità del Prof: «Io vittima degli studenti e cultore delle donne sospeso ingiustamente»

 
MateraL'indagine
Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

Matera, uccise 84enne dopo lite per spostare rifiuti: arrestato 55enne (aveva reddito cittadinanza)

 
BrindisiOperazione dei Cc
Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

Cellino San Marco, arrestato stalker 52enne: per gelosia perseguitava la sua ex

 

gesto atroce

Orrore in Basilicata: uccide cane trascinandolo legato al furgone

È successo a Fardella: un povero segugio di circa 10 anni è stato legato dalla zampetta posteriore, con una corda, ad un furgone e trascinato causando ferite mortali

Orrore in Basilicata: uccide cane trascinandolo legato al furgone

FARDELLA - «Quando ho visto quello che stava accadendo non potevo credere ai miei occhi. In quei pochi secondi, prima di realizzare, pensavo che il cane fosse già morto. Invece era ancora vivo e dovevamo fare di tutto per liberarlo».

È il racconto di una delle tante persone che, nel piccolo paese lucano di Fardella, giovedì si sono trovate involontarie testimoni di un atto gravissimo: un povero segugio di circa 10 anni è stato legato dalla zampetta posteriore, con una corda, ad un furgone e trascinato causando ferite mortali. L’uomo alla guida, poco prima, era andato al Municipio a chiedere che il canile venisse a prendere l’animale che, aveva raccontato, «si introduceva nel suo terreno».

Al Comune si stavano attivando ma, nel giro di nemmeno mezz’ora l’uomo è passato alle vie di fatto. Diversi cittadini vedendo quel povero cane trascinato per le vie del paese hanno lanciato l’allarme chiamando anche i Carabinieri e sono riusciti a bloccare l’uomo e liberare l’animale in gravissime condizioni.

«Quando sono arrivato - spiega Antonio Milione, del canile di Latronico - ho trovato tutta la gente lì intorno, i Carabinieri e il povero animale ferito. L’ho portato in canile e il dottor Di Sirio, veterinario dell’Asp, lo ha curato, ha fatto il possibile. Ma le ferite erano troppo profonde e il cane è morto. E la malvagità nella malvagità è stata di averlo legato dalla zampetta posteriore, facendo in modo che non tentasse nemmeno di correre».

Il gesto è stato condannato dalla sindaca Domenica Orofino e da tutta la comunità. Al povero animale, sebbene morto, è stato dato il nome di Pluto per iniziativa del gruppo «Cane Lupo Cecoslovacco Italia» in accordo coi tanti che si sono adoperati per aiutarlo. Ed ora, per Pluto e per quello che rappresenta, tutti chiedono giustizia. Una richiesta affidata alle indagini da parte dei Carabinieri della Compagnia di Senise.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie