Mercoledì 26 Giugno 2019 | 03:38

NEWS DALLA SEZIONE

Nel potentino
Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

 
L'episodio 2 anni fa
Potenza, tentò di violentare una 20enne al parco, nigeriano a processo

Potenza, tentò di violentare una 20enne al parco, nigeriano a processo

 
Arrestato
Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge

Picerno, minaccia di morte ex moglie e la spinge: in manette

 
Cassazione
Melfi, ucciso e fatto pezzi: annullamento bis condanna presunti killer

Melfi, ucciso e fatto pezzi: annullamento bis condanna presunti killer

 
Occupazione
Melfi, Fca annuncia stop produzione in 30 turni. Uilm preoccupata

Melfi, Fca annuncia stop produzione in 30 turni. Uilm preoccupata

 
Ospedale San Carlo
Potenza. allarme a Neonatologia: ci sono solo 5 medici in reparto

Potenza, allarme a Neonatologia: ci sono solo 5 medici in reparto

 
I dati
Basilicata, abusi edilizi in calo: ma va giù solo 1 su 4

Basilicata, abusi edilizi in calo: ma va giù solo 1 su 4

 
Alle 5.50
Potenza, scossa di terremoto di magnitudo 2.9

Potenza, scossa di terremoto di magnitudo 2.9

 
Ambiente
Eolico, il Governo impugna l'ultima legge della Basilicata

Eolico, il Governo impugna l'ultima legge della Basilicata

 
Calcio
Frode sportiva: la finanza nella sede del Bitonto e del Picerno

Combine Bitonto-Picerno: Gdf in sedi società, 8 indagati

 
Maltempo
Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

Potenza, danni del nubifragio rete di scolo sotto accusa

 

Il Biancorosso

CALCIO MERCATO
Machach, talento francese del Napoliè l'ultima idea intrigante del Bari

Machach, talento francese del Napoli è l'ultima idea intrigante del Bari

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

Barletta, tentano di rubare la pensione ad anziana: arrestati

 
BariLa cerimonia
Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

Santeramo, il vicepremier Di Maio inaugura la biblioteca comunale

 
HomeLa richiesta
ArcelorMittal, i sindacati chiedono incontro urgente con Di Maio

ArcelorMittal, i sindacati chiedono incontro urgente con Di Maio

 
BrindisiL'inseguimento
Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

Fasano, sventato furto nel negozio «Acqua&Sapone»: ladri in fuga

 
LecceIn salento
Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

Tragedia a Torre Chianca: 66enne annega e muore sotto gli occhi dei bagnanti

 
FoggiaIeri sera
Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

Foggia: in 3 tentano di rubare auto, passante chiama cc

 
PotenzaNel potentino
Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

Melfi, rubano 110 pannelli fotovoltaici: denunciati 3 cittadini del Burkina Faso

 

i più letti

Tragedia sfiorata

Paura a Potenza, crolla controsoffitto di un bar: nessun ferito

Nonostante ci fossero dei clienti seduti ai tavoli nessuno si è fatto male: caduto un metro quadro di calcinacci

Paura a Potenza, crolla controsoffitto di un bar: nessun ferito

POTENZA - Momenti di paura a Potenza, in un bar in piazza Mario Pagano (detta della Prefettura). Alle 11.51 un blocco di intonaco di circa un metro quadro di dimensione si è staccato dal soffitto dei porticati del palazzo «Ina» ed è piombato sui tavolini sottostanti producendo un boato e un nuvola di polvere.
Solo il caso benigno ha evitato che nel capoluogo lucano si ripetesse quanto accaduto appena 24 ore prima a Napoli dove, in via Duomo, un commerciante ha perso la vita per la caduta di un pezzo di cornicione da un palazzo.

A Potenza i circa 8 metri di altezza del porticato avrebbero potuto produrre lo stesso effetto se non fosse stato che sono caduti su uno dei pochissimi tavoli del bar liberi: gli avventori avevano finito da poco di consumare ed erano andati via e sul piano c’erano ancora piattini e bicchieri a impedire che venisse rioccupato.
Gli altri avventori sono scappati immediatamente, alcuni pensando al terremoto e il proprietario e il personale del bar si sono adoperati già prima dell’arrivo dei Vigili del fuoco per recuperare effetti personali e suppellettili e delimitare l’area impedendo l’accesso ad altre persone.
La piazza ieri mattina era infatti particolarmente affollata per un concomitanza di fattori: la prima domenica di vero caldo in città, lo svolgimento del turno di voto di ballottaggio per le comunali che ha portato anche i più pigri ad uscire, la presenza in piazza di un motoraduno e sotto gli stessi portici, ad appena qualche metro dal crollo, di una manifestazione ludica a cui partecipavano anche diversi ragazzi e bambini. Complice l’orario, quindi, i tavoli per consumare l’aperitivo o qualcosa di fresco erano particolarmente ricercati.
Nel causare il crollo, stando ai primi accertamenti e le prime valutazioni, potrebbe aver avuto un ruolo scatenante proprio l’escursione termica degli ultimi giorni quando si è passati da temperature ancora invernali, anche al di sotto dei 10 gradi, a un clima che a Potenza non è avventato definire estivo, con i termometri che hanno sfiorato i 30 gradi. Non è escluso, tuttavia, che a minare la tenuta dei laterizi possa essere stata anche un’infiltrazione di acqua.
Elementi che toccherà ora vagliare ai Vigili del fuoco che relazioneranno sull’accaduto. Intanto, nell’immediatezza, hanno proceduto a rimuovere altri lembi di intonaco rimasti penzolanti come una spada di Damocle e a meglio delimitare l’area da tenere chiusa.

(Foto Tony Vece)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie