Domenica 17 Gennaio 2021 | 20:53

NEWS DALLA SEZIONE

Il personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
Nel Potentino
Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

Avigliano: in una Rsa inaugurata la prima tenda degli abbracci della Basilicata

 
I numeri
Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

Covid, in Basilicata una festa di compleanno a Grumento accende un altro focolaio

 
zona gialla
Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

Basilicata, ordinanza scuole: confermata Dad alle superiori sino al 31 gennaio

 
dati regionali
Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2%

Covid in Basilicata, altri 2 decessi e 89 nuovi contagi (su 790 tamponi): tasso di positività all'11,2% e trend in aumento

 
L'emergenza
Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al piano regionale. Si potranno eliminare 5.600 esemplari

Basilicata, abbattimento cinghiali: sì al Piano regionale. Coldiretti: «C'è altro da fare»

 
sanità
Potenza, cure domiciliari: il Tar boccia il bando lucano

Potenza, cure domiciliari: il Tar boccia il bando lucano

 
L'emergenza
Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%)

Vaccini anti covid, in Basilicata somministrate 7.261 dosi (52,8%). Anci: «Nessuno conosce il piano»

 
la «trovata»
Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

Potenza, protesta ristoratori tra bicchieri di prosecco, musica e ironia

 
Difesa ambiente
No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

No a deposito nucleare: Basilicata e Puglia stabiliscono un percorso comune

 

Il Biancorosso

Serie C
Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

Bisceglie-Bari: 0-1, vittoria dei galletti con gol di Antenucci all'87'

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIl caso
Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

Foggia, sassi contro auto della polizia locale durante controlli anti Covid

 
LecceL'incidente
Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

Taurisano, moto si schianta contro un muro: morto 35enne

 
BariL'appello
Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

Valenzano, bimbo affetto da SMA, scatta gara di solidarietà sui social: «Aiutiamo il piccolo Paolo»

 
PotenzaIl personaggio
Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

Il vaccino italiano di «ReiThera»: tra i ricercatori c’è una lucana

 
TarantoI numeri
Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

Covid, a Taranto 5mila casi in un mese: l'escalation è impressionante

 
Brindisia S. Michele Salentino
Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

Nonna Maria festeggia 106 anni: è la più longeva della provincia di Brindisi

 
MateraL'annuncio
Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

Asm di Matera: dal 18 gennaio riapre il Cup di via Matteotti

 
BatMaltempo
Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate

Primi fiocchi di neve in Puglia: Castel Del Monte e Murgia imbiancate. Scatta l'allerta gialla

 

Malasanità

Potenza, bimba morì in ospedale: chiesto processo per 8 medici

Il Pm contesta una serie di errori a sanitari del nosocomio di Melfi e del 118

Potenza, bimba morì in ospedale: chiesto processo per 8 medici

POTENZA - Morì a 14 mesi per un problema cardiaco e il sospetto che la piccola Alessia Pisani di Melfi si potesse salvare è forte. Talmente forte da portare il Pm Annagloria Piccininni a chiedere al Gup Rosa Maria Verrastro di mandare a processo 8 medici, sette che hanno assistito la piccola paziente nell’ospedale di Melfi, dove la condussero papà Michele e mamma Apollonia, uno che l’ha assistito durante il trasferimento, in eliambulanza all’Ospedale San Carlo di Potenza. Un trasferimento fatto tardi, troppo tardi al punto che le indagini, che inizialmente si erano dirette anche nei confronti di 4 sanitari potentini, alla fine li hanno esclusi.

Da ieri il fascicolo è arrivato all’attenzione dell’ufficio del giudice dell’udienza preliminare dove l’udienza, complice un difetto di notifica, è stata aggiornata al prossimo 17 settembre. Pesante l’accusa per gli otto imputati, e cioè cooperazione in omicidio colposo «perché con colpa consistita in imperizia, imprudenza o negligenza» accusa il Pm, cagionavano la morte della piccola «in quanto a fronte di un quadro sintomatico manifestato dalla piccola paziente al momento dell’accesso al Pronto Soccorso dell’ospedale San Giovanni Di Dio di Melfi e durante il trasporto all’Ospedale San Carlo di Potenza, non effettuavano un’accurata diagnosi, non disponevano idonei accertamenti diagnostici che, qualora eseguiti tempestivamente, avrebbero rilevato con sensibile anticipo la natura della patologia», aumentando, cioè le possibilità di sopravvivenza.

Un accusa complessiva cui il Pm fa seguire le singole condotte contestate a ciascun medico. L’elenco comprende i dottori Luigi De Nicola (medico di turno al Pronto soccorso di Melfi), Antonietta Pietrafesa (pediatra), Gaetanina Annamaria Mastronardi (medico rianimatore), Giuseppe Griesi (medico rianimatore), Maria Pastore (medico di guardia), Francesca Letterio (medico di turno al Pronto Soccorso), Maria Tagliente (pediatra) e Libero Mileti (medico in servizio sull’ambulanza del 118).
Gli errori contestati sono molteplici e vanno dal non aver considerato la riconducibilità dei sintomi ad alcune patologie al non aver disposto gli accertamenti, da non aver compilato correttamente la cartella clinica e non aver esaminato l’esito di un esame radiografico, ritardi nell’attivazione dell'eliambulanza, declassamento di codice di rischio con cui venne trasferita a Potenza. Il tutto in una serie drammatica di ore tra il 29 e il 30 di luglio del 2017 conclusasi con il decesso della bimba e il successivo intervento della magistratura che dispose l’autopsia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie