Domenica 18 Agosto 2019 | 16:57

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
All'ospedale San Carlo
Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

Cc morto nel Potentino dopo incidente stradale, donati gli organi

 
Enti sub regionali
Basilicata, via al valzer delle poltrone: impazza il totonomine

Basilicata, via al valzer delle poltrone: impazza il totonomine

 
Incidente stradale
Altamura, cade a causa della pioggia: morto motociclista di 39 anni

Altamura, cade a causa della pioggia: morto motociclista di 39 anni

 
l'Elephas antiquus
Venosa, rubano un osso di elefante preistorico: è caccia al ladro

Venosa, rubano un osso di elefante preistorico: è caccia al ladro

 
Salute
Potenza, riparte la guerra sulla radioterapia «Via dal S. Carlo per salvare il Crob»

Potenza, riparte la guerra sulla radioterapia «Via dal S. Carlo per salvare il Crob»

 
Il caso
Fiumicello di Maratea, depuratore rotto e acqua marrone, Bardi: «Vigileremo»

Fiumicello di Maratea, depuratore rotto e acqua marrone, Bardi: «Vigileremo»

 
Regione
Autonomia, i conti non tornano: la Basilicata perde 113 milioni

Autonomia, i conti non tornano: la Basilicata perde 113 milioni

 
Sanità
Basilicata, tagli fino a 26 mln ai fondi per cure fuori regione

Basilicata, tagli fino a 26 mln ai fondi per cure fuori regione

 
L'incidente
Vietri di Potenza, auto fuori strada: morto bimbo di 4 anni, gravi i genitori

Vietri di Potenza, auto fuori strada: morto bimbo di 3 anni, gravi i genitori

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaBottino 10mila euro
Cerignola, in 5 assaltano market: via con il denaro della cassaforte

Cerignola, in 5 assaltano market: via con il denaro della cassaforte

 
BariPolitica
L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

L'ira di Altieri: «Emiliano rispetti i leghisti pugliesi»

 
BrindisiIl caso
Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

Cisternino, si appropriava di auto poste sotto sequestro: denunciato

 
HomeNel Tarantino
Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

Scontro frontale tra due auto tra Laterza e Ginosa: morto 40enne, 3 feriti

 
GdM.TVIl ritrovamento
Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

Scanzano Jonico, sulla spiaggia spunta un granchio tropicale

 
PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 

i più letti

L'annuncio

Fca, Melfi: sindacati, a maggio alcuni stop a produzione

Lo stop è legato all’andamento di mercato e più complessivamente alla situazione tecnico produttivo organizzativa

fiat fca Sata melfi

La sospensione di alcuni turni di lavoro nei fine settimana di maggio, «la cui copertura sarà attraverso il contratto di solidarietà per tutti i lavoratori» è stata decisa per lo stabilimento di Melfi (Potenza) della Fca. Lo ha comunicato - secondo quanto reso noto in un comunicato congiunto da Fim, Uilm e Fismic - la Direzione aziendale ai rappresentanti sindacali durante una riunione dell’Esecutivo di stabilimento.


Lo stop - legato «all’andamento di mercato e più complessivamente alla situazione tecnico produttivo organizzativa» - è stato deciso dalle ore 22 di sabato 4 maggio alle 6 di lunedì 6 maggio; dalle 22 di sabato 11 maggio alle 6 di lunedì 13 maggio; dalle 22 di sabato 18 maggio alle 6 di lunedì 20 maggio; dalle 14 di domenica 26 maggio alle 6 di lunedì 27 maggio».
I sindacati hanno evidenziato che «dunque continua la flessione degli ordini visti gli undici turni di fermata coperti attraverso il contratto di solidarietà che determinano una riduzione di circa 4.400 vetture; nei primi cinque mesi dell’anno, da gennaio a maggio 2019, registriamo una riduzione di circa il 20% di produzione Jeep Renegade e Fiat 500X rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso».


Per Fim, Uilm e Fismic, «questa situazione oggettiva pone sempre più al centro che bisogna avviare una discussione seria e vera su tutto il settore Automotive nel nostro Paese, ma nonostante questo siamo convinti, data l’oggettività legata agli investimenti già in atto all’interno dello stabilimento di Melfi, che l’adozione delle nuove tecnologie ibride/elettriche e soprattutto l’avvio della produzione della nuova Jeep Compass renderanno lo stabilimento di Melfi più strategico all’interno di un mercato sempre più globale e soprattutto consentiranno il mantenimento degli attuali livelli occupazionali, con la speranza inoltre che gli stessi possano dare una risposta alla 'fame di lavorò che caratterizza il nostro territorio».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie