Sabato 19 Gennaio 2019 | 15:56

NEWS DALLA SEZIONE

A Lauria
In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

In auto 120grammi di marijuana: 2 arresti nel Potentino

 
Nel potentino
Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

Articoli tossici: 37mila prodotti sequestrati a Viggiano

 
La decisione
Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

Regionali, il centrosinistra alle primarie il 10 febbraio per scegliere il candidato

 
Emergenza maltempo
Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

Neve a Potenza, sindaco chiude le scuole, pioggia di insulti su Facebook

 
Il giallo
Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

Potenza, neonato muore al San Carlo: avviata indagine interna

 
La decisione del Tribunale
Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

Elezioni in Basilicata, Tar accoglie ricorso M5S: «Non si voterà a maggio»

 
Giustizia e ambiente
Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

Potenza, Petrolgate uno scudo contro la prescrizione

 
Allerta meteo
Maltempo in Basilicata: domani scuole chiuse a Potenza

Migliora il maltempo in Basilicata: revocato divieto mezzi pesanti

 
Emergenza maltempo
Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

Manca il sale per le strade, provincia Potenza chiede risorse

 
Il concorso della gazzetta
Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

Basilicata, il presepe più social che c’è: vince Mario Bochicchio

 

#iostoconlagazzetta

Dodicimila grazie dalla Gazzetta Basilicata

Vendite record nel giorno del flash mob in piazza. I lucani al fianco del giornale

Foto Tony Vece

POTENZA - Il territorio è con noi. Nel giorno di Gazzettaday oltre 12mila copie vendute in Basilicata: uno straordinario risultato che testimonia la vicinanza dei lettori al nostro (vostro) giornale. I lucani, così come i pugliesi, dimostrano di tenerci alla Gazzetta, alla sua storia, alla sua affidabilità, alla sua informazione. Le vicende giudiziarie del nostro editore si riflettono sull’operatività finanziaria dell’azienda, ma se il proprietario è un imprenditore, i padroni di un quotidiano sono i lettori. Ecco perché la testimonianza di affetto nei nostri confronti è importante, vitale. Il calore dei cittadini lo vediamo dalle copie vendute e dalla partecipazione al flash mob promosso ieri mattina in piazza Mario Pagano, ai piedi della redazione potentina. Un evento organizzato in contemporanea alle altre redazioni della Gazzetta, a cominciare dalla sede centrale di Bari.

Tra le coreografie delle allieve del centro danza Metamorfosi, la musica dei 3Mendi, la diretta di radio Tour e l’ospitalità del mercatino natalizio, abbiamo informato in diretta i nostri lettori sulla delicata situazione che sta vivendo il giornale, registrando una straordinaria solidarietà e partecipazione che si sono tradotti in un abbraccio collettivo «a difesa di un patrimonio del territorio, un presidio di democrazia» come hanno sottolineato nei loro interventi il sindaco di Potenza, Dario De Luca, e il presidente dell’Ordine dei giornalisti di Basilicata, Mimmo Sammartino. Al flash mob hanno partecipato, tra gli altri, anche Franco Selvaggi, storico campione del mondo di calcio con la nazionale italiana nel 1982 e la cantautrice lucana Rosmy. E poi tanti colleghi di Rai e Ansa, intellettuali, scrittori, modelle, professionisti e cittadini a cui va il nostro ringraziamento per l’attenzione mostrata. Solidarietà ai giornalisti è stata espressa, in una nota, anche dai Verdi, con «l'auspicio che si trovi una soluzione al più presto, nel massimo rispetto delle esigenze che hanno motivato la confisca dei beni dell’editore e del lavoro della magistratura».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400