Lunedì 22 Ottobre 2018 | 07:19

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, il Brindisi sconfitto all'ultimo dalla Dinamo Sassari: 84-90

Basket, il Brindisi sconfitto dalla Dinamo Sassari: 84-...

 
Il teatro
Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... cambierà colore

Il Margherita vi piace? I baresi decideranno se... camb...

 
Religione
Potenza, torna per la quarta volta la Madonna di Viggiano, patrona della Lucania

Potenza, il ritorno della Madonna di Viggiano, patrona ...

 
La proposta
Giochi del Mediterraneo 2015Comune di Taranto si candida

Giochi del Mediterraneo 2025 Comune di Taranto si candi...

 
L'iniziativa
A Racale il pranzo a colori per dire noalla mensa separati del comune di Lodi

A Racale il pranzo a colori per dire no alla mensa sepa...

 
Il parco divertimenti
Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green pronta a marzo

Basilicata, attrazioni da brivido: la Disneyland green ...

 
Lo studio Ue
Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la ricerca dell'Università di Gotenborg

Basilicata corrotta, ecco chi paga la mazzette: la rice...

 
Italia a 5 Stelle
Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Circo Massimo

Tap, Di Maio passa di lato a striscione attivisti a Cir...

 
Indaga la Polizia
Foggia, grave un ragazzo 18 anni«Pestato da buttafuori discoteca»

Foggia, grave un ragazzo 18 anni «Pestato da buttafuori...

 
Il sequestro della villa
La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip

«La denuncia alla Mirren farà scappare via i vip»

 
Calcio
Bari alla prova di MarsalaIl mister cerca la ripartenzaSegui la diretta dalle 15

Bari pareggia con il Marsala 1-1
Rivedi la diretta

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

Alta Murgia

Abuso edilizio nel Parco
sequestrato manufatto

La struttura non era momentanea: sigilli della Forestale

Abuso edilizio nel Parcosequestrato manufatto

Un immobile abusivo è stato sequestrato da personale del Comando Stazione Forestale di Ruvo di Puglia nella località “Coppe”, in agro del comune di Ruvo di Puglia, nel Parco dell'Alta Murgia.

Nello specifico è stata accertata l’installazione di una struttura (manufatto prefabbricato di forma rettangolare con tetto a doppia falda), eseguita in totale assenza di titoli autorizzativi ed utilizzata per usi abitativi; la temporaneità di tale struttura, considerata “struttura leggera” e rientrante tra gli interventi di lieve entità assoggettati a procedimento semplificato di autorizzazione paesaggistica, è ammessa per la durata massima di 120 giorni.

In questo caso le indagini hanno accertato che non si trattava di opera destinata ad uso meramente temporaneo e poiché il manufatto era stato "monitorato" nel corso di un precedente sopralluogo, ben prima dei 120 giorni. Inevitabile il sequestro e la denuncia alla procura di Trani di due persone entrambi committenti/esecutori dei lavori.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400