Lunedì 27 Settembre 2021 | 10:14

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

Tragedia sfiorata

Taranto, tenta di ammazzare il rivale in amore: arrestato

Evade dai domiciliari a Ravenna e spara mentre la vittima prendeva il sole

volante polizia

TARANTO - Un 39enne originario di Taranto ma domiciliato a Ravenna, Carmine De Santis, è stato arrestato dalla polizia con l’accusa di avere tentato di uccidere a colpi di pistola nella città romagnola un uomo che secondo gli inquirenti considerava suo rivale in amore. Tutto è avvenuto attorno nel giardino di un capanno della pialassa Piomboni, alle porte di Ravenna: è lì che la designata vittima stava prendendo il sole quando qualcuno ha iniziato a sparargli senza per fortuna centrarlo.


Le Volanti hanno rintracciato poco tempo dopo il sospettato nei pressi di un altro capanno e lo hanno bloccato dopo un tentativo di fuga in acqua: la pistola, detenuta illegalmente, non è stata ancora ritrovata. Dalle verifiche condotte dalla squadra Mobile e coordinate dal Pm di turno Angela Scorza, è emerso che il 39enne è evaso dai domiciliari dove si trovava per pregresse vicende giudiziarie. Il Gip Corrado Schiarettine ha convalidato l’arresto disponendo la custodia cautelare in carcere.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie