Lunedì 01 Giugno 2020 | 08:46

NEWS DALLA SEZIONE

Il bollettino
Coronavirus, oggi 75 morti: nessuna vittima vittima in 9 regioni, zero contagi n 5.

Coronavirus, oggi 75 morti: nessuna vittima vittima in 9 regioni, zero contagi n 5.

 
fase 2
Indagine sieroprevalenza Istat, Lopalco: «Partecipare al test per conoscere proprio stato immunitario»

Test sierologici, Lopalco: «Partecipare per conoscere proprio stato immunitario»

 
L'INTERVISTA
Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

 
FASE 2
A imprenditore pugliese: negato il prestito, senza motivi

Negato prestito, senza motivi, a imprenditore pugliese: la denuncia

 
dati regionali
Coronavirus in Puglia, altri 4 nuovi casi (2 nel Barese e 2 nel Foggiano) su 1.860 test Altri 4 decessi

Coronavirus in Puglia, 4 nuovi casi su 1.860 test e altri 4 decessi

 
In tutta la regione
Puglia, rider intervistati dai CC per indagini anti-caporalato

Puglia, rider intervistati dai CC per indagini anti-caporalato

 
CALCIO
Il Lecce e Giacomazzo: si vince con gruppo

Lecce, parla l'ex capitano Giacomazzi: «Si vince con l'intero gruppo»

 
I dati regionali
Coronavirus in Basilicata, prosegue il trend zero contagi. Regione verso «covid free»

Coronavirus in Basilicata, prosegue trend zero contagi. Regione verso «covid free»

 
Agricoltura
Maltempo Puglia, pioggia e grandine, colpo di grazia alle ciliegie «Ferrovia»

Maltempo Puglia, pioggia e grandine, colpo di grazia alle ciliegie «Ferrovia»

 
task force
Basilicata, seconda ondata Covid: piano con posti letto raddoppiati in 48 ore

Basilicata, seconda ondata Covid: un Piano con posti letto raddoppiati in 48 ore

 
FASE 2
Puglia, tornano i matrimoni con norme no-Covid

Puglia, tornano i matrimoni con norme no-Covid

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

Fogliazza e i veleni sul Bari: uno sfogo, nulla di personale

 

NEWS DALLE PROVINCE

Barifase 2
Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

Bari, distanze non rispettate: sanzionato titolare locale quartiere Murattiano

 
PotenzaVIOLENZA
Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

Lagonegro, tentò di violentare la figlia dell'amante, condannato

 
BrindisiFASE 2
Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

Brindisi, contrordine, ordinanza sospesa: locali aperti anche dopo mezzanotte

 
LecceIL DIBATTITO
Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

Lecce, su rete 5g esperti al lavoro

 
BatLA PROTESTA
Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

Barletta Borgovilla, ancora chiuso il mercato settimanale

 
Foggiaoperazione «Ares»
A San Severo mafia, droga e racket in 37 chiedono il rito abbreviato

San Severo, mafia, droga e racket: 37 chiedono rito abbreviato

 
MateraArte
Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

Fase 2 a Matera, riaprono i siti delle chiese rupestri nei Sassi

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

Arcelor Mittal, parlamentari M5s: «Chiarire rinvio prescrizione Aia»

 

i più letti

L'iniziativa

Fase 2 in Puglia, in arrivo un sostegno per i futuri sposi: l'idea della Regione

La Regione pensa ad un intervento per il settore wedding

sposi, matrimonio

BARI -  Per il settore «wedding» ci sarà un piano straordinario di sostegno: lo ha annuncia il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano.

«Convincere le persone a non rimandare il matrimonio all’anno prossimo - spiega - potrebbe essere importante. Se noi riuscissimo a gestire un aiuto concreto alle coppie che si vogliono sposare, inducendole a fare l’investimento generale, sarebbe perfetto e auspicabile. Insomma anche la Regione Puglia partecipa al regalo di nozze per i giovani sposi».
Oggi sono iniziati i lavori, in videoconferenza, del Tavolo di lavoro del comitato tecnico scientifico per la riapertura in sicurezza delle attività di ristorazione, wedding ed entertainment. E’ cominciato il lavoro di confronto e di consultazione tra la task force regionale e le associazioni di categoria, circa 60, per arrivare a regole condivise che si tradurranno in linee guida regionali, con tutte le prescrizioni necessarie di misure igienico-sanitarie sia per gli esercenti che per i clienti. Il Comitato accompagnerà per un anno la Puglia in questo lavoro di monitoraggio, sottoponendo quindi a verifica tutto quello che accade in piena libertà, producendo atti e documenti.

«Quello che stiamo facendo oggi insieme - commenta il governatore Michele Emiliano - rappresenta uno sforzo enorme per tutti noi. Oltre 60 persone collegate tra rappresentanti di diversi settori della ristorazione, del wedding, dell’entertainment. Siamo consapevoli che tutte le decisioni da prendere in questa fase 2 devono essere prese dal basso, condividendole con tutti coloro che poi dovranno metterle in pratica. Altrimenti qualunque soluzione è sbagliata, anche la più giusta di tutte. La riunione di oggi serve anche a trovare un metodo di lavoro, perché è la prima volta che anziché ragionare con dirigenti della sanità, delle attività produttive o della cultura, io sto ragionando con i cittadini. Dobbiamo verificare - ha continuato - se le regole che in maniera unitaria in tutta Italia stanno funzionando nei settori di competenza di questo gruppo di lavoro, si adattano o non si adattano alla nostra realtà economica». 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie