Lunedì 10 Agosto 2020 | 04:29

Il Biancorosso

serie c
Troppi over, il Bari col bisturi  taglio chirurgico a ogni arrivo

Troppi over: il Bari col bisturi, taglio chirurgico a ogni arrivo

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaDopo 3 anni
Strage san Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti della criminalità

Strage San Marco in Lamis, ricordati fratelli Luciani vittime innocenti
Emiliano: «La Puglia non dimentica»

 
TarantoOccupazione
Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

Taranto, approvato piano straordinario di 315 assunzioni per Arsenale: l'impegno del Governo

 
Leccenel basso salento
Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

Cade da scogliera a Santa Maria di Leuca: ferito 61enne

 
MateraIl caso
Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

Matera, questione Ztl: «Beffati ancora una volta i B&B»

 
PotenzaIl caso
Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

Potenza, il Consorzio verso il crac. Stop a stipendi e servizi?

 
Batverso il voto
Barletta, manifesti abusivi. È già polemica

Barletta, manifesti abusivi in spazi non ancora assegnati: è già polemica

 
Brindisil'appuntamento
Ceglie Messapica, domani sera il premier Conte ospite de «La Piazza»

Ceglie Messapica, il premier Conte ospite de «La Piazza»

 

i più letti

IL NOSTRO CONCERTO

Lanificio 52

Band / Over 25

Il nome della band può sembrare frutto di una volontà tesa alla ricerca di un nome ad effetto, invece sostanzialmente esso è la storia di cinque ragazzi pugliesi che dieci anni fa fecero di una piccola maglieria la loro sala prove. Il lanificio non fu risparmiato dalla crisi e chiuse i battenti mentre i cinque ragazzi, tra macchinari in disuso, continuarono la loro attività musicale intonando e perfezionando nel tempo un repertorio che attraversava il rock in ogni sua epoca.
Come tutte la band di provincia si fanno le ossa suonando ovunque, nel tentativo di proporre la propria musica, fino ad arrivare a un’audizione dell’etichetta del produttore Enzo Miceli, dando così il via ad un'intensa collaborazione che porterà ad un accordo con la Sony Music Italy nel mese di ottobre 2013 terminata nel 2014. 
La band è composta da Alessandro Sette (chitarra e voce); Francesco Capoti (chitarra); Rocco Girardi (basso); Roberto De Lucia (piano progr. e tastiere); Michele Molinari (batteria).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie