Sabato 14 Dicembre 2019 | 02:50

NEWS DALLA SEZIONE

Concerto di Natale
Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

Bari, la banda dell'aeronautica suona per i bimbi malati dell'Oncologico: il video

 
domenica 15
Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

 
banda smantellata
Taranto, i selfie su Instagram con le moto rubate: incastrati in 3, due minori

Taranto, i selfie su Instagram con le moto rubate: incastrati in 3, due minori

 
Blitz bel Brindisino
Due chili di cocaina e fucili a canne mozze pronti all'uso: due arresti a Tuturano

Due chili di cocaina e fucili a canne mozze pronti all'uso: due arresti a Tuturano

 
Nella notte
Barletta, banda tenta maxifurto di fuochi d'artificio: messi in fuga dai vigilantes

Barletta, banda tenta maxifurto di fuochi d'artificio: messi in fuga dai vigilantes

 
a san marzano di san giuseppe
Usura, minacce e lesioni a un artigiano: 4 arresti nel Tarantino

Usura, minacce e lesioni a un artigiano: 4 arresti nel Tarantino

 
il gesto
Giovinazzo, la proposta di matrimonio è in piazza con una danza sui trampoli

Giovinazzo, la proposta di matrimonio è in piazza con una danza sui trampoli

 
l'operazione
Brindisi, GdF sequestra oltre 300kg di droga al porto, arrestato scafista

Brindisi, GdF sequestra oltre 300kg di droga al porto, arrestato scafista

 
Il video commento
Dopo 43 anni lo scontro tra Bari e Potenza: vincono i biancorossi per 2-1

Dopo 43 anni lo scontro tra Bari e Potenza: vincono i biancorossi per 2-1

 
La manifestazione
«Bari non abbocca»: così il popolo delle sardine riempie piazza Libertà

«Bari non abbocca»: così il popolo delle sardine in piazza Libertà. 
Oltre 3mila persone per strada

 
L'inaugurazione
Bari, dopo 9 anni di restauro: «Signore e signori riapre il Teatro Piccinni»

Bari, dopo 9 anni di restauro: «Signore e signori riapre il Teatro Piccinni»

 

Il Biancorosso

calciomercato
Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

Bari a caccia di nuovi gol, dal cilindro spunta Lanini

 

NEWS DALLE PROVINCE

HomeMaltempo in Basilicata
Lauria, vento spazza via tetto di una palestra: ci sono feriti

Lauria, tromba d'aria spazza via tetto del PalaAlberti: 8 feriti, una è grave. Strade bloccate e alberi caduti VD/FT

 
NewsweekLa curiosità
Emiliano ha un sosia "storico": la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

Emiliano ha un sosia «storico»: la somiglianza in un dipinto scovata da Sgarbi

 
BatLa sentenza
Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

Trani, uccise per scambio di persona un pescivendolo: condannato all'ergastolo

 
Brindisidomenica 15
Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

Bomba a Brindisi: arriva l'esercito prima della grande evacuazione

 
Lecceper salvare il pianeta
In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

In Salento il giramondo inglese, che viaggia in bici col suo cane per l'ambiente

 
Materanel Materano
Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

Stop mezzi pesanti sulla Cavonica, autotrasportatore si sfoga: «Costretto a fare 300km in più»

 

i più letti

Disobbedienza civile

Politecnico di Bari, la provocazione di Cappato: mangia riso "proibito"

Il leader dell'associazione Coscioni: "Tecnologie migliorano qualità cibo, ma leggi non lo consentono"

BARI - Un assaggio di riso geneticamente migliorato con la tecnologia Crispr è stato organizzato oggi a Bari nell’ambito del XVI Congresso nazionale dell’Associazione Luca Coscioni, che definisce l’alimento una «merenda proibita», in quanto la legge lo classifica «erroneamente» come Ogm.

La «disobbedienza civile», che ha visto tra i protagonisti Marco Cappato e Marco Perduca, dirigenti dell’Associazione Luca Coscioni e coordinatori di Science for Democracy, e la genetista italiana Vittoria Brambilla, aveva l’obiettivo di promuovere la conoscenza delle nuove tecniche di coltura erroneamente classificate come OGM.

«Dedichiamo questa merenda alla ministra Bellanova e al ministro Fioramonti - dicono Cappato e Perduca - perché qui c'è il frutto dell’intelletto delle università italiane e c'è il futuro della nostra agricoltura. Le nuove tecnologie possono aiutarci a migliorare la qualità del nostro cibo ma abbiamo leggi che non lo consentono. Ci sono interessanti aperture da parte Governo sulle biotecnologie, occorre essere conseguenti».

«La richiesta al Governo - concludono - è individuare terreni, magari a partire dalla regione Puglia, dove piantare questo riso e passare dal laboratorio a campo aperto per le sperimentazioni».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie