Domenica 18 Agosto 2019 | 11:00

NEWS DALLA SEZIONE

Verso il concertone
Notte della Taranta, manca una settimana: le prove con Enzo Avitabile

Notte della Taranta, manca una settimana: le prove con Enzo Avitabile

 
Nella serata del 16 agosto
Polignano a Mare: auto in fiamme sulla SS 16

Polignano a Mare: auto in fiamme sulla SS 16

 
Nel Brindisino
Xylella, abbattuti 27 ulivi a Francavilla Fontana per contenere la malattia

Xylella, abbattuti 27 ulivi a Francavilla Fontana per contenere la malattia

 
La curiosità
Monopoli, un «carillon vivente» in onore della Madonna della Madia

Monopoli, un «carillon vivente» in onore della Madonna della Madia

 
Rapinatori seriali
Bari, pedinavano le nonne e le rapinavano nel portone di casa: due arresti

Bari, pedinavano le nonne e le rapinavano nel portone di casa: due arresti

 
La battaglia della Gazzetta
Treni veloci al Sud, l'appello di Al Bano: «Stavolta si va da Mattarella»

Treni veloci al Sud, l'appello di Al Bano: «Stavolta si va da Mattarella»

 
Il video social
Carlo Verdone parla salentino: l'imitazione del fan è virale

Carlo Verdone parla salentino: l'imitazione del fan è virale

 
Il vicepremier
Matteo Salvini in visita a Peschici, contestato da un gruppo di giovani

Salvini, da Peschici e Polignano attacca Emiliano su sanità e trasporti

 
Colpo in Austria
Da Bari a Innsbruck per rapinare 150mila euro in banca: arrestato

Da Bari a Innsbruck per rapinare 150mila euro in banca: arrestato

 
Zona Ruffano-Montesano
Emergenza Xylella, Coldiretti: «Ecco il deserto lasciato dalla sputacchina in Salento»

Emergenza Xylella, Coldiretti: «Ecco il deserto lasciato dalla sputacchina in Salento»

 
La manifestazione
«Amara terra mia»: Ermal Meta ricorda Modugno, commozione a Polignano

«Amara terra mia»: Ermal Meta ricorda Modugno, commozione a Polignano

 

Il Biancorosso

Sport
Bari calcio, boom per gli abbonamenti: superati i 5mila tesserati

Bari calcio, boom abbonamenti: superati i 5mila tesserati

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaIl caso
Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

Castelmezzano, Rubano offerte in chiesa: messi in fuga da 2 parrocchiani

 
TarantoIl contenzioso
Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune: pagherà 1,5 mln

Porticciolo S. Francesco, il Tar condanna il Comune di Taranto: pagherà 1,5 mln

 
NewsweekVacanze vip
Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

Gallipoli, attracca al porto lo yacht dell’emiro del Qatar

 
FoggiaI controlli
Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

Foggia, lavoro nero nei lidi: «Il contratto? E chi l'ha visto?»

 
BatL'iniziativa il 22 agosto
Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

Bisceglie dedica a Leopardi la scalinata dell'Infinito

 
BariLa denuncia di Radicali e Penalisti
«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

«Bari ha bisogno di un nuovo carcere»: solo 299 posti, mai i detenuti sono 428

 
MateraTragedia nel Materano
Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: forse un malore

Metaponto, donna annega mentre fa il bagno: grave la figlia di 6 anni

 
BrindisiNel Brindisino
Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

Mesagne, struttura ospitava anziani malati senza autorizzazioni: chiusa

 

i più letti

Gli arresti

Tre rapine in tre mesi a Bitonto: due giovani in manette

Coinvolti i due ragazzi di 23 e 17 anni sono avvenuti nell'arco di un trimestre. Nel mirino una farmacia e un supermercato

BARI - Rapinarono armati due negozi di Bitonto: in manette un 17enne bitontino e un 23enne, accusati di aver compiuto tre rapine nell'arco di un trimestre. I due, destinatari di due diverse misure cautelari emesse dai gip su richiesta della Procura del Tribunale di Bari e da quella del Tribunale per i minori, avrebbero preso di mira una parafarmacia e un supermercato.

Gli inquirenti hanno poi ricostruito le modalità in cui sono avvenute le rapine. Nella prima, i due ragazzi obbligarono la cassiera a consegnare l'incasso simulando il possesso di un'arma. Nel caso del minimarket, invece, il minore entrò nel negozio insieme ad altre persone - su cui sono in corso approfondimenti investigativi - e minacciando i presenti con un coltello, si fece consegnare l'incasso giornaliero, sottraendo anche il portafoglio a una cliente. L'ultimo episodio vede invece protagonista il 23enne, che effettuò una seconda rapina - a distanza di pochi mesi - a una parafarmacia.

 Le indagini condotte dai poliziotti del Commissariato di di Bitonto hanno permesso di raccogliere, nell’immediato e nelle successive perquisizioni e sequestri, elementi investigativi che hanno fatto emergere le responsabilità degli arrestati, identificati anche grazie ai numeri filmati registrati dalle telecamere di videosorveglianza. Il 23enne è agli arresti domiciliari mentre il 17enne si trova al momento in un istituto penale per minorenni.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie