Giovedì 13 Dicembre 2018 | 11:49

NEWS DALLA SEZIONE

Il video
Strasburgo: gli spari, i morti, i blitz, la gente in fuga

Strasburgo: gli spari, il morto, i blitz, la gente in fuga

 
La denuncia
Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi

Bisceglie, topo in ospedale sulla porta del reparto Infettivi  
Sindaco: «Indagheremo»

 
A Bari
Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

Sede Casapound sequestrata, il gip: «Pericolo nuove aggressioni fasciste»

 
Lago di Varano
Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolita le darsene abusive

Parco del Gargano, 6 anni dopo la sentenza, demolite le darsene abusive

 
Il video
Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

Il Natale di Giovinazzo si accende con Christmas Lights

 
A Japigia
Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

Bari, si schianta contro un albero: muore 79enne, ferita la moglie

 
I nuovi collegamenti
Treni, la partenza del primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

Treni, parte il primo Frecciarossa per Torino: ma in Puglia andrà «lento»

 
Il video
Corinaldo, la fuga e il crollo della balaustra che ha schiacciato i ragazzi in discoteca

La fuga e il crollo della balaustra che schiaccia i ragazzi in discoteca

 
Il video
Porto di Taranto, ecco l' ingresso spettacolare della portaerei Cavour

Porto di Taranto, ecco l'ingresso spettacolare della portaerei Cavour

 
A Taranto
Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti

Rapinarono supermercato al rione Tamburi, incastrati dalle telecamere: 2 arresti

 
Sequestro preventivo
Ville, bar e terreni: il 'tesoro' della banda che assaltava i bancomat

Ville, bar e terreni: il 'tesoro' della banda che assaltava i bancomat

 

Ministro sul caso Bari

Palagiustizia, l'affondo di Bonafede
«Falsità le accuse contro di me»

Ecco le dichiarazioni al vetriolo. Urgenza ma non emergenza. Nessuna nomina di commissario

Il caso Palagiustizia Bari ha tenuto banco alla presentazione del congresso nazionale dei giovani avvocati dell'Aiga a Trani dove il ministro non ha esitato a lanciare affondi contro chi lo ha critica nelle scorse settimane, sindaco Decaro in primis con il quale ha avuto una polemica a distanza. Bonafede, pur senza fare nomi, ha criticato duramente chi lo aveva accusato di non interloquire con gli addetti ai lavori. «E' assolutamente falso, lo smentisco». Il riferimento, evidentemente, era al sindaco Decaro e anche agli avvocati che avevano preso posizione contro il Guardasigilli a proposito della vicenda di via Nazariantz e del trasferimento nelle sedi provvisorie di Modugno e via Brigata Regina che, ha ribadito, sono solo sostitutive delle tende.

«Nessuno doveva permettersi di accusare il ministro di mancanza di interlocuzione con gli addetti ai lavori». Dichiarazione, a suo avviso, false che hanno indotto a scioperare gli avvocati per tre giorni. «Mi sono seduto alla scrivania del mio segretario - ha detto Bonafede - e ho chiamato uno per uno tutti i protagonisti del mondo del diritto a Bari». Ok al confronto e anche allo scontro cui si è detto "pronto", ma nei binari della correttezza, ha chiosato. Il ministro ha preso atto della gravità della situazione «di urgenza ma non di emergenza», sfatando l'ipotesi del commissario che era stato richiesto da più parti. Sul punto ha fatto anche riferimento al Csm che aveva predisposto un atto di nomina del commissario «Cosa mai vista». Bonafede ha sottolineato l'accelerazione della consegna del nuovo edifico della cosiddetta soluzione-ponte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400