Sabato 24 Luglio 2021 | 20:02

NEWS DALLA SEZIONE

Il caso
Venosa, tenta di cambiare soldi falsi: arrestato dai Carabinieri

Venosa, tenta di cambiare soldi falsi: arrestato dai Carabinieri

 
Lotta al virus
Covid, l'appello di Bardi: «in Basilicata 16 ricoverati, 15 non vaccinati»

Covid, l'appello di Bardi: «in Basilicata 16 ricoverati, 15 non vaccinati»

 
Il bollettino regionale
Covid: in Basilicata 27 tamponi positivi su 800 esaminati

Covid: in Basilicata 27 tamponi positivi su 800 esaminati

 
Gli ultimi dati
Basilicata, 27 tamponi positivi su 800 esaminati

Basilicata, 27 tamponi positivi su 800 esaminati

 
Dopo 20 anni
Potenza: corso di formazione per aumentare medici del 118

Potenza: corso di formazione per aumentare medici del 118

 
Il caso
Potenza, truffe on line: nove denunciati, hanno preso 12 mila euro

Potenza, truffe on line: nove denunciati, hanno preso 12 mila euro

 
Effettuate 5.800 vaccinazioni
Covid: in Basilicata 18 positivi su 611 tamponi esaminati

Covid: in Basilicata 18 positivi su 611 tamponi esaminati

 
Il caso
Potenza, perseguita i genitori, uomo agli arresti domiciliari

Potenza, perseguita i genitori, uomo agli arresti domiciliari

 
La novità
Basilicata, ammessi progetti Pnrr per comuni di Potenza e Matera

Basilicata, ammessi progetti Pnrr per comuni di Potenza e Matera

 

Il Biancorosso

Sport
Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

Focolaio tra i giocatori del Bari: predisposto il trasferimento dei 9 positivi

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'incendio
Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

Bari, rogo in azienda edile tra San Paolo e zona Stanic

 
PotenzaIl caso
Venosa, tenta di cambiare soldi falsi: arrestato dai Carabinieri

Venosa, tenta di cambiare soldi falsi: arrestato dai Carabinieri

 
MateraL'accordo
Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

Comuni: firmata intesa Maratea-Matera, programmi comuni

 
LecceStart-up Gelesis
Dispositivo contro l'obesità made in Calimera sbarca in borsa: sarà quotata a New York

Dispositivo contro l'obesità made in Calimera sbarca in borsa: sarà quotata a New York

 
Brindisiambiente
Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

Brindisi, serbatoio Edison Gnl: No del Comune è danno per l’ambiente e la Puglia

 
TarantoAmbiente
Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

Taranto, video-trappole in azione contro gli incivili

 
BatOra è in cella
Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

Barletta, detenuto ai domiciliari coltivava droga

 

i più letti

Sicurezza

Rissa in strada a Potenza: notificati sette «daspo urbani»

Interessati quattro giovani, due ragazze e un ultrasessantenne

Potenza, certificati medici falsi per avere il porto d'armi: 27 denunce

Potenza - Sette divieti di accesso a pubblici esercizi di alcune zone di Potenza - i cosiddetti «daspo urbani» o «daspo Willy» - sono stati notificati dalla Polizia a quattro giovani tra i 20 e i 30 anni, a due ragazze e a un uomo di oltre 60 anni che, nel marzo scorso, parteciparono a una rissa a poche centinaia di metri dalla questura.

I sette non potranno «accedere né stazionare nelle immediate vicinanze di tutti i pubblici esercizi e di intrattenimenti» di viale Dante, via Verdi e di un tratto di via Vaccaro: quattro dei partecipanti alla rissa per un anno, gli altri tre (comprese le due ragazze) per sei mesi. La rissa avvenne nei pressi di un bistrot enoteca: vi fu il rischio che nella zuffa potessero restare coinvolte altre persone, al punto che le telefonate alla sala operativa destarono «notevole allarme». I sette furono tutti denunciati per rissa alla magistratura e sono stati notificati loro già gli avvisi di conclusione delle indagini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie